«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

lunedì 4 marzo 2013

Autismo: nuovi strumenti per la vita quotidiana

Smartphone e tablet per migliorare la vita di grandi e piccoli: nasce il nuovo progetto Finger Talks per lo sviluppo di applicazioni destinate a bambini con bisogni educativi speciali.
Si terrà il 6 marzo la conferenza di lancio ufficiale del progetto e della applicazione Immaginario, la nuova app di comunicazione per immagini verso i bambini autistici.
Si parlerà dell’uso del mobile e delle app come supporto sia per genitori, educatori e operatori nella gestione quotidiana dei bisogni speciali sia per i bambini come strumento per l’integrazione e l’apprendimento.
Poi la conferenza stampa approfondirà il tema “autismo e comunicazione visiva” e seguirà una demo della applicazione.
L’evento e’ stato infatti organizzato in concomitanza con la pubblicazione sullo store della Apple della nostra prima app “Immaginario” – Lite e completa - la prima app pensata appositamente per supportare  in modo pratico ed efficace genitori e operatori che devono comunicare attraverso le immagini con i bambini autistici.
(fonte: Twitter CulturAbile)

Nessun commento: