«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

giovedì 5 marzo 2015

Iva ridotta per gli e-book, arriva il no della Corte Ue. L’Italia rischia lo stop

La Corte di giustizia Ue ha bocciato oggi l’Iva agevolata per gli e-book introdotta dalla Francia e dal Lussemburgo dal 2012. La Corte ha accolto il ricorso della Commissione europea che aveva giudicato non in linea con le regole Ue in materia di Iva la imposizione di una aliquota ridotta sui libri elettronici. Anche l’Italia ha introdotto, a partire dal 2015, un’aliquota ridotta sugli e-book. 
- continua la lettura su http://www.lastampa.it/

Nessun commento: