«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

domenica 8 maggio 2016

Mattoncini in Braille, e i bambini non vedenti imparano a scrivere



È brasiliana l’invenzione dei mattoncini in Braille che aiuta i bambini non vedenti a leggere e scrivere. A realizzarla la fondazione Dorina Nowill in collaborazione con l’agenzia di comunicazione Lew’Lara
Ad ogni mattoncino la sua lettera dell’alfabeto. L’idea è della fondazione brasiliana Dorina Nowill, che da oltre 60 anni si dedica all’inclusione sociale di persone con disabilità visiva. La fondazione ha realizzato, in collaborazione con l’agenzia di comunicazione Lew’Lara\TBWA, il “Braille Bricks”; un prodotto che mira ad utilizzare dei mattoncini, molto simili ai celebri LEGO, per insegnare ai bambini non vedenti a leggere in braille.
- continua la lettura su http://www.vita.it/

Nessun commento: