«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

venerdì 13 maggio 2016

MIUR. Al via bando da 5 milioni per 500 biblioteche innovative

Un bando da 5 milioni di euro per la creazione nelle scuole italiane di biblioteche innovative. E un'iniziativa, "Generazione 2000. I contemporanei in classe", per portare in tutti gli istituti 10 libri di narrativa scelti dagli studenti fra quelli italiani editi a partire dal 2000 e incentivare il protagonismo dei ragazzi.
Da oggi è on line, sul sito del Ministero, un avviso pubblico dal valore di 5 milioni di euro per la creazione di 500 biblioteche scolastiche innovative.   Le nuove biblioteche dovranno essere aperte al territorio, anche fuori dall'orario scolastico, per essere fruibili dagli studenti, dai cittadini e dalle famiglie. Dovranno promuovere la lettura e l'educazione all'informazione anche attraverso il prestito dei testi in formato digitale, dovranno informatizzare il loro patrimonio, dotarsi di abbonamenti on line a riviste e quotidiani.
Possono partecipare al bando scuole statali di ogni ordine e grado, dall'infanzia alla secondaria. Ogni progetto ammesso al finanziamento riceverà fino a 10.000 euro. Potranno essere create o riqualificate 500 biblioteche.
- continua la lettura su http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/ministero/cs120516

Nessun commento: