«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

mercoledì 8 giugno 2016

Bolzano. L’informatica per aiutare a imparare da soli

Centodieci studenti hanno partecipato al progetto per superare i disturbi dell’apprendimento.
Una patente per certificare che da soli ce la possono fare. Possono leggere un testo e comprenderlo. Grazie ai laboratori di Canale scuola, cooperativa che aiuta gli studenti con disturbi dell'apprendimento a essere autonomi nello studio. Sono 110 gli studenti di scuola primaria e media di Bolzano, Merano, Laives e Bassa Atesina che hanno ricevuto ieri, nell'aula magna del liceo scientifico Torricelli, il diploma per aver partecipato al progetto “Aiutami a fare da solo”. Una patente “tecnologica” perché è soprattutto con computer, tablet e strumenti audio che viene offerto sostegno agli alunni con difficoltà a leggere, a comprendere un testo, a scrivere (dislessia, disgrafia, disortografia).
- continua la lettura su http://altoadige.gelocal.it/

Nessun commento: