«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

venerdì 22 luglio 2016

Indebolito l’Atto Europeo sull’Accessibilità

«Negare alle persone con disabilità l’accesso ai programmi televisivi e ai libri digitali è un’evidente discriminazione e una violazione della Convenzione ONU»: sia Yannis Vardakastanis, presidente del Forum Europeo sulla Disabilità, che Rodolfo Cattani, rappresentante dell’Unione Europea dei Ciechi e Mario Barbuto, presidente dell’UICI, commentano duramente la decisione della Commissione Cultura del Parlamento Europeo di rimuovere i servizi di media audiovisivi, programmi televisivi ed e-book dalla proposta di Atto Europeo sull’Accessibilità
- continua la lettura su http://www.superando.it/

Nessun commento: