«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

mercoledì 6 luglio 2016

Milano. Come occhi le mani

Terzo appuntamento del ciclo di incontri di arte-terapia organizzati dall'Associazione Nazionale Subvedenti Onlus in collaborazione con la docente Tiziana Luciani.
L’Associazione Nazionale Subvedenti Onlus organizza un ciclo di incontri di Arte-Terapia con Tiziana Luciani, esperta psicoterapeuta docente di Cittadella di Assisi in arteterapia e counselling. Incaricata dall’Università Ca’ Foscari di Venezia in progetti di arteterapia per l’inclusione di studenti e studentesse con disabilità e i loro tutor.
Nell’ambito del percorso di Arteterapia "Come Occhi le Mani" sono previsti tre incontri che permetteranno di vivere tre momenti di empatia con il mondo dei propri figli attraverso un percorso che si collega ai giochi d’infanzia e quindi ad aspetti ludici, affronta poeticamente il simbolo dell’occhio e propone una riflessione sulla propria autobiografia, rinunciando allo sguardo e privilegiando il tatto. I tre incontri aprono delle possibilità di espressione autentica, uscendo un po’ dai propri standard comunicativi, ed entrando in quelli più vicini al mondo dei propri figli, alle loro differenze, alla loro particolarità.
Gli incontri avranno una durata di tre ore, non si richiede alcuna abilità in particolare, ma soltanto il piacere di stare insieme e il desiderio di sperimentare.
Milano - 08/07/2016 
Biblioteca Valvassori Peroni – Via Valvassori Peroni 56
- continua la lettura su http://www.personecondisabilita.it/

Nessun commento: