«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

lunedì 11 luglio 2016

Organici personale ATA 2016/19

Pubblicato lo schema di decreto interministeriale che definisce criteri e parametri per la determinazione degli organici del personale ATA e trasmette le tabelle con la consistenza della dotazione organica relativa al triennio scolastico 2016-2019 e relativa ripartizione regionale. Disponibili fino all’11 luglio le funzioni del SIDI per la convalida e le elaborazioni dei dati di organico.

Segnalo nella sezione dedicata alla Ripartizione dei contingenti il seguente paragrafo:

Con la suddivisione dei contingenti deve essere operato l’accantonamento di una quota di posti pari al tre per cento della dotazione organica provinciale. I posti in questione devono essere utilizzati nella determinazione dell’organico di diritto prioritariamente per la completa fruizione, da parte delle scuole, dell’organico spettante dall’applicazione delle tabelle e poi per salvaguardare le esigenze di funzionamento delle istituzioni scolastiche, in particolar modo del primo ciclo, ovvero le istituzioni scolastiche caratterizzate da situazioni di particolare complessità quali la frequenza di alunni disabili, o esigenze legate ad una significativa consistenza di laboratori e reparti di lavorazione nella medesima istituzione scolastica, l’eventuale frammentazione della medesima sede in un consistente numero di plessi e/o succursali, la gestione di specifiche situazioni di disagio locale, la presenza di zone connotate da fenomeni di abbandono e dispersione scolastica, ecc.

Quindi viene confermata la prassi di sostenere l’organico del personale ATA presso le istituzioni scolastiche caratterizzate da situazioni di particolare complessità quali la frequenza di alunni disabili

Nessun commento: