«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

domenica 10 luglio 2016

Perché vale la pena di semplificare un testo

Un testo semplificato non è utile solo agli studenti con DSA, ma a tutti in una prospettiva inclusiva: per gli studenti dislessici riduce il carico di lavoro connesso alla lettura.
Per gli studenti stranieri con difficoltà linguistiche riduce la quantità di testo da trasporre da una lingua all’altra. A tutti gli studenti un testo ridotto e semplificato facilita il ripasso prima di interrogazioni e verifiche. È utile anche ai docenti perché rende possibile trattare in modo differenziato i temi presenti nel curricolo: approfondirne alcuni e trattarne più sinteticamente altri senza lasciare importanti lacune.
- continua la lettura su http://bibienne.net/

Nessun commento: