«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

martedì 30 agosto 2016

IN-book, ecco la prima pillola di autismo firmata Erickson

Cosa sono gli IN-Book? Come si usano? E in che modo possono essere utili ai #teppautistici, a scuola e non solo? Ce lo piega la prima “Pillola di autismo” che ci regala il centro studi Erickson, alle prese con la preparazione del prossimo convegno Autismi 2016. Risposte per il presente, sfide per il futuro”, in programma a Rimini per il 14 e 15 ottobre.
Una data ancora lontana, ma non è mai troppo presto – e nemmeno troppo tardi – per mettersi a studiare. Per questo il centro studi ha deciso di pubblicare, periodicamente, piccoli approfondimenti tematici – “pillole”, appunto – che hanno lo scopo di “promuovere la conoscenza dei disturbi dello spettro autistico e rispondere alle domande di famiglie, insegnanti ed educatori che hanno in carico una persona con autismo”.
- continua la lettura su http://www.pernoiautistici.com/

Nessun commento: