«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

sabato 10 settembre 2016

IL DISTURBO DELL'APPRENDIMENTO NON VERBALE: strategie e strumenti per il lavoro in classe. Parte II B

Ecco l'ultimo articolo di Fiorella Messina, esperta di tecnologie assistive applicate alla didattica con preziosi suggerimenti per la selezione delle app, sul tema DANV.
Oltre alla scrittura lenta e difficoltosa, i bambini con DANV hanno evidenti difficoltà nel trasferire sul foglio i loro pensieri e tendono a semplificarli sia in termini di qualità che di quantità, nonostante il buon lessico ed il livello elevato di competenza linguistica. E questa discrepanza risulta ancora più evidente nel passaggio a classi di grado successivo nella quali la forma scritta viene usata molto più frequentemente. La causa è determinata da diversi fattori:
- continua la lettura su http://www.leonardoausili.com/

Nessun commento: