«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

martedì 4 ottobre 2016

Centri Territoriali di Supporto: un patrimonio da non disperdere

Voluti nel 2006 dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, con la finalità di integrare la didattica inclusiva con le risorse delle nuove tecnologie, i CTS (Centri Territoriali di Supporto) hanno visto nel tempo aumentare i loro compiti, ma non gli operatori e i fondi ad essi dedicati. 
«È giunto il momento – scrivono gli Autori della presente nota – che il Ministero apra una seria riflessione sulle potenzialità di questa rete che, se ben curata e valorizzata, potrebbe realmente diventare l’architrave su cui costruire un nuovo modello d’integrazione, più efficace ed efficiente»
- continua la lettura su http://www.superando.it/

Nessun commento: