«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

martedì 22 novembre 2016

Roma - Municipio II. Primi risultati del progetto sullo sviluppo del linguaggio nei bambini

Continua nel II Municipio “Una parola dopo l’altra”, il progetto gratuito rivolto ai bambini e alle bambine  dei nidi, alle loro famiglie e ai loro educatori che ha l’obiettivo di conoscere e sostenere lo sviluppo comunicativo e linguistico dei minori tra i due e i tre anni. 
Secondo i dati emersi dai primi 203 questionari compilati dalle famiglie in 12 nidi, l’incidenza dei bambini con un rallentamento nello sviluppo del linguaggio è del 7%. Un risultato similare a quello che emerge dall’analisi internazionale.  Nel caso specifico sono stati individuati 11 bambini monolingui italiani e 3 bambini bilingui (di diverse origini) che tra i 24-27 mesi si collocano in una fascia di rischio per lo sviluppo del linguaggio. Da queste prime considerazioni andrà avanti il lavoro nel corso dell’anno scolastico. Un’iniziativa fortemente voluta dall’assessorato alle Politiche educative del Municipio in collaborazione con l’Istituto di Scienze e Tecnologie  della  Cognizione (ISTC) del CNR di Roma e con la Fondazione Fatebenefratelli, che offrono la loro esperienza di ricerca e formazione nell’ambito della psicologia dello sviluppo tipico e atipico del linguaggio e della comunicazione nei bambini.
- continua la lettura su http://www.comune.roma.it/

Nessun commento: