«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

domenica 6 novembre 2016

Torino. Disabilità visiva e tecnologie, nuovi orizzonti

L’associazione Abilitando – dove la tecnologia incontra la disabilità – con la presente è lieta di invitarLa al seminario dedicato alle tecnologie per disabili visivi dal titolo Disabilità e tecnologie, nuovi orizzonti, che si terrà mercoledì 16 novembre (dalle ore 15) presso Apple Store Via Roma - Torino, via Roma 82, Briefing room.
- Apple – Presentazione IOS 10 e novità per non vedenti
Dalle nuove voci al dizionario, dall’organizzazione delle app alla lente di ingrandimento. Tutte le novità dell’accessibilità in IOS10.
- IBM - Lo smartphone come risposta concreta al mondo del lavoro.
Dagli smartphone arrivano una disponibilità di funzioni e un supporto continuo per la nostra quotidianità, specie quella lavorativa. Il mobile, che ormai è entrato prepotentemente nella vita di ciascuno di noi, rappresenta per una persona con disabilità un’opportunità per aumentare la propria autonomia e le proprie competenze e avere così più strumenti a disposizione per integrarsi maggiormente nella vita aziendale. Il lavoro è sempre il banco di prova più sfidante per misurare la capacità di una società di includere le persone con disabilità.
- Università di Torino - Per una matematica accessibile e inclusiva
L'accesso a testi contenenti formule, grafici e tabelle da parte di persone con disabilità visiva. Si illustrerà come con i moderni dispositivi sia possibile accedere a studi anche scientifici e di seguito potenziare le proprie opportunità di inserimento nel mondo del lavoro.
- Università del Piemonte Orientale – Presentazione dell’app per iPhone “Guidapp”
GuidApp è un’applicazione che nasce da una collaborazione tra Camera di Commercio di Alessandria, l’Università del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro” e Abilitando. Concepita per essere utilizzata da persone non vedenti, l’app funge da audio guida tramite la quale è possibile navigare virtualmente tra le sale di una mostra o di un museo e gli oggetti contenuti in queste. Gli utenti possono ascoltare tracce audio associate a ogni oggetto contenuto in una sala essendo la app completamente integrata con VoiceOver.
Cordiali saluti
Paolo Robutti
Presidente Associazione Abilitando

Nessun commento: