«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

venerdì 20 gennaio 2017

Mai più diploma per gli studenti autistici e disabili intellettivi

La riforma del sostegno, contenuta nel decreto sull’inclusione della Buona scuola, lascia perplessi.
Ma le sorti degli studenti autistici si decidono soprattutto in un altro decreto, pure questo approvato in Consiglio dei ministri sabato scorso: quello sulla valutazione degli studenti. Ce lo fa scoprire un esperto della materia, che i decreti li studia con attenzione, soprattutto quando riguardano gli studenti disabili e l’inclusione che lui da sempre difende: l’avvocato Salvatore Nocera.
- continua la lettura su http://www.pernoiautistici.com/

Nessun commento: