«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

giovedì 19 gennaio 2017

Sostegno, la riforma non piace alle associazioni: "Faremo dura battaglia"

Salvatore Nocera (Fish) e Dario Ianes (Università di Bolzano) esaminano il decreto sull’inclusione.
Pochi gli aspetti positivi, tante le criticità. Nocera: “C’è la drittata che innalza il tetto massimo degli alunni. E le prove differenziate non portano più al diploma”. Ianes: “Meccanismi repressivi per ridurre le ore”
- continua la lettura su http://www.redattoresociale.it/

Nessun commento: