«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

martedì 21 febbraio 2017

Braille graffiti

“Do not touch…” (non toccare) questa è la frase che ha letto una ragazza cieca (di proposito non ho scritto “non vedente”) quando ha posato le sue dita sulla scritta in Braille posta sul muro della chiesa Sainte-Croix di Nantes (Francia), e ovviamente ha riso.
Non è il primo caso di Braille Graffiti in Francia, molti oramai i monumenti e gli edifici storici sui quali si notano delle sfere di polistirolo incollate al muro. Graffiti legali questa volta per l’artista The Blind, che ha deciso di creare una street-art accessibile ai ciechi.
- continua su https://lillyslifestyle.com/2014/11/03/braille-graffiti/

Nessun commento: