«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

giovedì 9 febbraio 2017

Dislessia a scuola: quando la tecnologia da aiuto diventa limite?

Libri digitali, software di sintesi vocale, programmi di videoscrittura: sono tanti gli strumenti digitale a disposizione di studenti che soffrono di disturbi dell’apprendimento. Soluzioni efficaci che però possono anche bloccare gli sforzi
- continua la lettura su http://www.corriere.it/

Nessun commento: