«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

venerdì 10 marzo 2017

Venezia. Esplorazione tattile di Giorgio de Chirico e Alberto Giacometti

Nuovo appuntamento per il progetto “Doppio senso: percorsi tattili alla Collezione Peggy Guggenheim”, tramite il quale il noto museo veneziano sta creando un percorso di accessibilità e realizzando un processo di sensibilizzazione alla conoscenza attraverso il tatto, conducendo il pubblico con e senza disabilità visive alla scoperta di una serie di capolavori.
Durante la due giorni dell’11 e 12 marzo, verranno introdotte le opere scultoree di Alberto Giacometti e approfondita la metafisica di Giorgio de Chirico
- continua su http://www.superando.it/

Nessun commento: