«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

giovedì 2 marzo 2017

Verona. Per conoscere meglio gli “invisibili dell’autismo”

Si possono infatti definire anche così le persone con sindrome di Asperger, il cui rendimento scolastico è in genere regolare – donde il loro diventare appunto “invisibili” – salvo poi, con il crescere dell’età, vedere aumentati i problemi di comunicazione sociale e ogni altra situazione derivante dalla sindrome.
Per consentire dunque ai genitori di capire e di aiutare al meglio i propri figli, scambiandosi le reciproche esperienze, il Gruppo Asperger Veneto, nato nel 2016, proporrà dall’11 marzo a Verona un primo ciclo di incontri informativi, condotti da autorevoli esperti del settore
- continua su http://www.superando.it/

Nessun commento: