«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

venerdì 7 luglio 2017

Google Maps vuole essere sempre più accessibile, anche per i disabili

Anche se la maggior parte delle persone dà per scontate alcune cose semplici, come entrare in un negozio, salire le scale per recarsi al piano superiore o utilizzare comodamente un bagno, ci sono milioni di persone in tutto il mondo costrette a utilizzare una sedia a rotelle e impossibilitate a compiere queste semplici azioni.
Google cerca di rendere loro la vita un po’ meno complicata a per farlo chiede aiuto a tutti i propri utenti, in particolare agli utilizzatori di Google Maps. Chiunque potrà infatti fornire il proprio contributo su un locale pubblico in merito all’accessibilità. Basterà aprire il menu laterale, selezionare la voce “I tuoi Contributi” e quindi il quadro “Aggiungi le informazioni mancanti”.
- continua su https://www.tuttoandroid.net/

Nessun commento: