«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

venerdì 21 luglio 2017

Il riconoscimento vocale completamente open source

Common Voice è il sistema di riconoscimento vocale di Mozilla
L'uso di tastiera e mouse è preistoria, quello dello schermo touch è già quasi medioevo: per i grandi dell'IT, il futuro sta nei comandi vocali.
Non è un caso che negli ultimi tempi tutte le grandi aziende stiano spingendo l'acceleratore sui sistemi di riconoscimento vocale, che vengono poi sfruttati nei cosiddetti "assistenti" quali Siri (Apple), Cortana (Microsoft), Alexa (Amazon) e Google Assistant (Google).
In questo panorama finora era assente un attore, non necessariamente legato a un'azienda specifica: l'open source.
A rimediare a questa mancanza pensa ora Mozilla, che ha lanciato il progetto Common Voice.
- continua su http://www.zeusnews.it/n.php?c=25609

Nessun commento: