«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

mercoledì 19 luglio 2017

Un fumetto in Braille in mostra alla Biennale di Venezia

C’è anche un fumetto tattile alla Biennale d’Arte di Venezia. Si tratta di disegni a rilievo che utilizzano il sistema Braille realizzate dall’artista spagnolo Francesc Capdevila.
La sceneggiatura di questo comic ha visto la collaborazione di partecipanti non vedenti, sotto la direzione della co-curatrice Mery Cuesta. Questo lavoro sarà visibile dal 13 maggio al 26 novembre nell’ambito del Catalonia in Venice 2017_La Venezia che non si vede: un progetto che costituisce una interpretazione sensoriale della città lagunare in collaborazione con persone cieche o ipovedenti, che utilizzano i sensi in modo diverso e particolare, condividendo le esperienze e le difficoltà della loro vita quotidiana.
(fonte: http://www.west-info.eu/)

Nessun commento: