«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

martedì 22 maggio 2018

Torino. Tradurre le canzoni in Lis



Mauro Iandolo segna da quando è bambino: la Lis è per lui una lingua madre, anche se sente e parla normalmente.
Ma questa lingua gli è così familiare che oggi traduce anche le canzoni: è in questo campo che si impegna (e si diverte) con passione da qualche tempo. Ed è ormai molto conosciuto per aver tradotto in Lis alcune famosi canzoni. Tanto che, il 26 maggio prossimo, terrà un seminario su “Tradurre le canzoni in Lis”, presso l'Istituto dei sordi di Torino.
INFO: http://www.istitutosorditorino.org/

SUL VIDEO
Il progetto "Libera I tuoi Segni, Libera I tuoi Sogni" nasce nella città di Grottaglie (TA) grazie al gruppo UN DUE TRE SEGNA, che si pone come obiettivo l'integrazione fra sordi ed udenti mostrando come la LIS è una lingua a tutti gli effetti capace di colpire gli occhi di chi vuole guardare ed il cuore di chi vuole ascoltare! Questo video vede per la prima volta la partecipazione di interpreti udenti e madrelingua LIS mostrando come l'integrazione sia possibile e come si voglia dar voce ad un silenzio che non aspetta altro che essere ascoltato!

Nessun commento: