«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

sabato 30 novembre 2019

Viterbo. Neurodiversità, cinema e soprattutto supereroi (senza superpoteri)

«Neurodiversità, tanto cinema, ma soprattutto supereroi: l’idea è nata guardando i bozzetti realizzati dagli studenti del Liceo Orioli di Viterbo, ispirati ai fumetti Marvel e DC Comics, proprio quando Greta Thunberg diceva che “la sindrome di Asperger è un superpotere”.
Per questo l’esposizione di quelle opere sarà abbinata ai cortometraggi del Festival»: viene presentato così l’evento del 30 novembre a Viterbo, promosso dall’ASFF (Asperger Film Festival), primo festival cinematografico al mondo realizzato con la partecipazione di persone che si riconoscono nella condizione autistica
http://www.superando.it/2019/11/28/neurodiversita-cinema-e-soprattutto-supereroi-senza-superpoteri/

Nessun commento: