«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

mercoledì 25 marzo 2015

Anche gli ultradiciottenni non disabili debbono iscriversi ai corsi per adulti (CM 6/15)

Il MIUR con la C.M. n° 6/15 ha stabilito in modo chiaro che le persone ultradiciottenni che vogliano o conseguire il diploma conclusivo del primo ciclo o che intendano frequentare un corso di studi di scuola secondaria di II grado, debbono farlo solo nei corsi per adulti.
La disposizione della C.M. n° 6/15 sopra evidenziata chiarisce definitivamente l'età (compimento del 18° anno di età) oltre la quale le persone non possono iscriversi ai corsi del mattino, ma debbono farlo esclusivamente ai corsi per adulti (ex serali).
- continua la lettura su http://aipd.it/

Nessun commento: