«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

lunedì 17 giugno 2019

LibroAID: riapre il servizio per l'AS 2019/2020

Da lunedì 17 giugno 2019 è possibile ordinare la versione digitale dei testi scolastici
https://www.aiditalia.org/it/news-ed-eventi/news/riapertura-libro-aid-as-2019-2020

Webinar ITD CNR. Azioni didattiche inclusive – Parte 2

Ricevo e volentieri inoltro 
Io ci sono il 19 novembre 2019 con il Webinar
"L’esperienza dell’Educazione Fisica e Sportiva nella Scuola di tutti"
Ciao
Iacopo

Carissimi,
ho il piacere di informarvi che, tenuto conto dei bisogni formativi espressi da alcuni di voi, qualche tempo fa, ho organizzato una seconda proposta formativa, Azioni didattiche inclusive – parte 2 (SD2), naturale seguito della precedente, che è fruibile nel corso online Azioni didattiche inclusive – parte 1 (SD2) sulla piattaforma Essediquadro Formazione: https://sd2.itd.cnr.it/corsiformazione/course/view.php?id=28
Come la precedente, anche questa proposta si potrà fruire gratuitamente nella consueta duplice forma: in diretta (webinar) dal 13 settembre al 12 dicembre e/o in differita (sulla piattaforma Essediquadro Formazione) a partire dal 20 settembre.
Per la partecipazione ai webinar (in diretta) è richiesta l’iscrizione, compilando il modulo dedicato:
https://attendee.gotowebinar.com/register/4899482486976224001
L'iscrizione si riferisce all'intero corso, ma possono essere seguiti anche solo alcuni dei webinar proposti.
Alla mail indicata nel modulo verrà inviato un promemoria il giorno precedente, con specificate le modalità di fruizione.
Le registrazioni dei webinar e i materiali presentati dai relatori costituiranno i contenuti del corso “Azioni didattiche inclusive - parte 2 (SD2)” (https://sd2.itd.cnr.it/corsiformazione/course/view.php?id=29) che potrà essere seguito, successivamente, in differita, sempre gratuitamente, sulla piattaforma Essediquadro Formazione.
Il corso “Azioni didattiche inclusive - parte 2 (SD2)”, da seguire in differita, verrà inserito nel catalogo SOFIA con il titolo "CNR-ITD Azioni didattiche inclusive - parte 2 (SD2)".
Qui: https://tinyurl.com/webinar-SD2-2019-parte2 il programma, che si arricchirà degli abstract forniti dai relatori.
Buona formazione a tutti e divulgate l'iniziativa!!
Lucia Ferlino

Roma. Progetto di inclusione “Futuro in vista”

Sono ancora aperte le iscrizioni per la partecipazione al progetto di inclusione “Futuro in vista”, per il quale si selezionano 8 adulti tra i 18 e i 35 anni (compiuti) ambo i sessi residenti a Roma o provincia, con minorazione visiva (certificata), disoccupati o inoccupati.
Gli interessati dovranno compilare il modello di domanda disponibile al link https://www.uiclazio.it/inclusione-sociale-attiva-progetto-futuro-in-vista/ e inviarlo, congiuntamente agli allegati richiesti nel modulo, a uiclazio@uiciechi.it
Telefono 06 55 13 50 33 chiedere della Dott.ssa Simona Fanini

Gli atti del convegno sui cani da assistenza

Pubblichiamo gli atti del nostro convegno del 7 giugno scorso tenutosi a Roma sul Cane da assistenza per persone disabili.
Ricordiamo che il convegno è stato sottotitolato in tempo reale (respeaking) da Artis-Project
https://www.blindsight.eu/gli-atti-del-convegno-sui-cani-da-assistenza/

DSA. "Ultimi a scuola...primi nella vita" - intervista al premio Nobel Jacques Dubochet



AID ha intervistato Jacques Dubochet, premio Nobel per la chimica 2017 che ha specificato, nel suo curriculum vitae, di essere dislessico: una caratteristica gli ha permesso, attraverso le difficoltà, di sviluppare empatia verso gli altri.

Il libro di David, il fumettista autistico e col ciuffo blu «vi racconto il mio mondo»

Occhi azzurri vispi e sorridenti, un ciuffo eccentrico blu e arancione. David Summerer, alla presentazione del suo primo libro di fumetti, entra senza difficoltà nel ruolo dell’artista, senza però recitare, perchè il diciottenne arista lo è davvero.
Il disegno è, infatti, la grande passione del bolzanino. Il fumettista, affetto da autismo, ha appena pubblicato il suo primo libro di strisce.
https://www.ladige.it/news/cronaca/2019/06/14/libro-david-fumettista-autistico-ciuffo-blu-vi-racconto-mio-mondo

Comunicare con le persone sordocieche: la lingua dei segni tattile



Nei precedenti articoli abbiamo iniziato ad affrontare un interessante argomento: i metodi di comunicazione delle persone sordocieche.
Abbiamo cominciato con un metodo facile che tutti possono imparare, il Malossi.
Qui approfondiamo un altro metodo di comunicazione tattile che prevede l’utilizzo della lingua dei segni: la lingua dei segni tattile.
https://www.veasyt.com/it/post/lingua-segni-tattile.html

Banca d’Italia. Roma - Presentazione 100 e 200 euro a persone con problemi visivi

La Banca d’Italia è lieta di invitarvi all’incontro che ha organizzato per avere l’opportunità di illustrare le caratteristiche delle nuove banconote da 100 e 200 euro e non solo, all’UICI e a una rappresentanza dei suoi associati, agli studenti non vedenti che hanno partecipato a percorsi di alternanza scuola lavoro in Banca d’Italia e ai loro insegnanti, a rappresentanti degli Istituti che offrono servizi alle persone con problemi visivi.
L’evento sarà seguito dalla SlashRadio.
L’incontro si terrà il 19 giugno p.v. nella sede della Banca d’Italia, in via Nazionale n. 91 – 00184 Roma, alle ore 16:00.
La serie completa delle nuove banconote sarà illustrata anche attraverso l’utilizzo di riproduzioni tattili.
Per eventuali adesioni scrivere tempestivamente a: uiclazio@uiciechi.it

Il Museo Omero porta l’accessibilità al Museo Egizio del Cairo

Un nuovo percorso tattile per non vedenti sarà inaugurato dal ministro delle antichità Khaled el-Anany alla presenza dell’ambasciatore italiano, Giampaolo Cantini, il prossimo 20 giugno. Il team di Ancona in Egitto per un corso di formazione con gli operatori museali
https://www.superabile.it/cs/superabile/tempo-libero/20190616-museo-omero-museo-egizio.html

sabato 15 giugno 2019

Raccolta fondi per SIMCAA - software libero per comunicare con immagini

L'I.L.S. (Italian Linux Society) ha lanciato una campagna di raccolta fondi a sostegno di Simcaa (http://www.simcaa.it/presentazione/index.html)
Simcaa, è una applicazione web che evolve le funzioni di ARAWORD, e  permette di scrivere per immagini testi, tavole comunicative e documenti che si appoggiano al sistema simbolico ARASAAC
Simcaa è una applicazione web per creare comunicazione per immagini libera aperta e disponibile a tutti: singoli, scuole, operatori.
Per donare il vostro contributo allo sviluppo di SIMCAA cliccate qui http://donazioni.linux.it/

L’autismo e l’integrazione tra Sanità, Scuola, Sociale e Famiglia

Formazione permanente, per qualificare insieme operatori e familiari, basandosi su ipotesi scientificamente fondate e su un altro versante investimenti adeguati sulla ricerca, perché essendo l’autismo una condizione biologica, se si riusciranno a scoprire i meccanismi che ad esso conducono, si potranno mettere a punto terapie che agiscano sull’intero complesso dei disturbi.
Sono queste le indicazioni suggerite da Carlo Hanau, in questo ampio approfondimento, per arrivare a una buona integrazione tra Sanità, Scuola, Sociale e Famiglia, nell’àmbito di un fenomeno in crescita come l’autismo
http://www.superando.it/2019/06/14/lautismo-e-lintegrazione-tra-sanita-scuola-sociale-e-famiglia/

Webinar AIPD-Anastasis sull’inclusione scolastica

Martedì 18 giugno 2019, dalle ore 17 alle ore 18, Anastasis insieme ad AIPD propone il webinar “Come favorire l’apprendimento delle persone con sindrome di Down o disabilità intellettive“.
https://www.aipd.it/site/webinar-aipd-anastasis-sullinclusione-scolastica/

Alunni con Disturbi Specifici dell’Apprendimento: numero aumenta a 3,2% nel 2017/18

È disponibile, sul sito del MIUR, l’approfondimento statistico relativo agli studenti con Disturbi Specifici dell’Apprendimento nelle scuole statali, paritarie e non paritarie. I dati si riferiscono all’anno scolastico 2017/2018.
Il numero di alunni con DSA sul totale dei frequentanti è costantemente cresciuto ed è passato dallo 0,7% del 2010/2011 al 3,2% del 2017/2018.
https://www.orizzontescuola.it/alunni-con-disturbi-specifici-dellapprendimento-numero-aumenta-a-32-nel-2017-18/

Parma. Verso un’educazione linguistica inclusiva: problemi di oggi, prospettive di domani

Il Convegno va alla ricerca di uno dei possibili minimi comuni denominatori dei molteplici ambiti e filoni di ricerca che caratterizzano oggi la Linguistica Educativa, individuandolo nel concetto di “inclusività”.
Conferire centralità all’inclusività comporta una scelta di campo: far propria la sfida sociale che sottende alla richiesta di approcci e soluzioni efficaci per l’educazione linguistica nella contemporaneità.
Università degli Studi di Parma, 10-11 settembre 2019
http://www.didatticainclusiva.unipr.it/il-convegno-scientifico/

Roma. Alunni con disabilità, Fish: ritardi nell’attivazione dei servizi per l'inclusione

La Fish Lazio esprime “serie preoccupazioni” sulle modalità con cui il Comune di Roma sta affrontando la questione Oepa (operatori educativi per l'autonomia scolastica, ex Aec) “che rischia di lasciare moltissimi alunni con disabilità senza servizi per l'inclusione scolastica"
https://www.superabile.it/cs/superabile/istruzione/20190614-fish-inclusione-scolastica.html

venerdì 14 giugno 2019

Corso di Perfezionamento Universitario EPICT ® - Tecnologie digitali per la scuola inclusiva e i Bisogni educativi speciali

E' uscito il bando per il Corso di Perfezionamento Universitario  EPICT ® - Tecnologie digitali per la scuola inclusiva e i Bisogni educativi speciali.
L’esperienza dei docenti dell'Associazione EPICT del DISFOR - Università di Genova per creare una scuola davvero inclusiva grazie (anche) aull'uso pedagogico delle tecnologie digitali.
I Corsi di Perfezionamento Universitari sono aperti anche a docenti non laureati e hanno un valore di 1 punto nelle Graduatorie della Scuola.
http://disfor.unige.it/node/1069

Master Universitario di I Livello EPICT ® - Coding e Robotica per le Discipline Scolastiche

E' uscito il bando per il Master Universitario di I Livello EPICT ® - Coding e Robotica per le Discipline Scolastiche.
Tre dipartimenti universitari e associazioni specializzate nella formazione alla robotica educativa per proporre un percorso di qualità universitaria e di spendibilità immediata nella didattica di classe.
I Master Universitari hanno un valore di 3 punti nelle Graduatorie della Scuola.
http://disfor.unige.it/node/1069

Siamo sicuri che a Roma le scuole inizieranno per tutti in settembre?

L’assessore di Roma Capitale Laura Baldassarre tranquillizza le famiglie, dicendo che «gli alunni con disabilità a Roma avranno un servizio di assistenza scolastica garantito», e tuttavia i dubbi restano, secondo Stefania Stellino, che oltre a rilevare una serie di criticità nelle stesse dichiarazioni dell’Assessore, scrive:
«Se ad oggi ancora non vi è traccia del bando in base al quale dovranno essere assegnati i servizi di assistenza agli alunni con disabilità, non vedo come potrebbe mai essere tutto pronto, in settembre, per un’adeguata accoglienza al suono delle campanelle in tutta Roma!»
http://www.superando.it/2019/06/11/siamo-sicuri-che-a-roma-le-scuole-inizieranno-per-tutti-in-settembre/

Mantova. Comunicazione Relazione Inclusione: linguaggi inclusivi per un vocabolario etico

Comunicazione Relazione Inclusione: linguaggi inclusivi per un vocabolario etico è il titolo del seminario rivolto a giornalisti e comunicatori che si terrà a Mantova venerdì 14 giugno 2019 dalle 9.30 alle 13.30 nella Sala degli Stemmi di Palazzo Soardi 60.
L’appuntamento formativo è volto alla condivisione di strumenti e indicazioni utili al fine di narrare la disabilità. Il linguaggio tra etica e informazione, gli aspetti deontologici, culturali e storici, l’utilizzo di una terminologia adeguata al fine di raccontare e tutelare la disabilità al di là dei luoghi comuni, delle rappresentazioni e dei pregiudizi.
https://www.csvlombardia.it/mantova/post/comunicazione-relazione-inclusione-linguaggi-inclusivi-per-un-vocabolario-etico/

Milano. Ragazzi alla scoperta della lettura digitale accessibile

Sarà una settimana, la prossima, all’insegna della formazione alla lettura digitale accessibile, grazie al corso in tre moduli (17, 19 e 21 giugno) organizzato presso l’Istituto dei Ciechi di Milano dalla Fondazione LIA (Libri Italiani Accessibili), rivolgendosi a una fascia di popolazione particolarmente sensibile alla tecnologia, ma anche alla lettura, vale a dire i ragazzi non vedenti e ipovedenti che frequentano scuole secondarie di primo e di secondo grado
http://www.superando.it/2019/06/12/ragazzi-alla-scoperta-della-lettura-digitale-accessibile/

Esami di Stato I grado: cos’è previsto per alunni con DSA e con BES

Gli esami conclusivi del primo ciclo di istruzione sono ormai ai nastri di partenza, con gli alunni che dovranno svolgere 3 prove scritte e un colloquio.
Vediamo in questa scheda cos’è previsto per i candidato con DSA e BES, ricordando dapprima le prove che dovranno affrontare.
https://www.orizzontescuola.it/esami-di-stato-i-grado-cose-previsto-per-alunni-con-dsa-e-con-bes/

mercoledì 12 giugno 2019

Al via a Roma quattro giorni di ScienzaPop

Al via a Roma la prima edizione di “ScienzaPop – Festival della Scienza dell’Esquilino”, quattro giorni, dal 12 al 15 giugno 2019, dedicati alla divulgazione scientifica all’insegna del coinvolgimento del pubblico, con eventi per tutti i gusti e le età.
Nella colorata cornice della scuola “Di Donato” nel quartiere Esquilino, incontri, dibattiti e laboratori per parlare di questioni che riguardano la vita di tutti i giorni (dal cibo al clima, dai vaccini ai social network, dalla scuola alle bufale) a tu per tu con esperti e ricercatori.
https://www.galileonet.it/roma-scienzapop-esquilino-festival/

martedì 11 giugno 2019

La convivenza tra Lingua dei Segni e Impianto Cocleare: 29 giugno a Roma il seminario del Prof. Pavani

Il primo appuntamento con il ciclo di incontri, seminari e workshop organizzato dall'Area USF - Università, Scuola e Famiglia - ENS per tracciare un'ampia panoramica sulla sordità sarà il 29 giugno a Roma.
Il Professor Francesco Pavani - dalle 10 alle 13 nella Sala Ieralla della Sede Centrale ENS in Via Gregorio VII, 120 - terrà il seminario “Le lingue dei segni nell’era degli impianti cocleari: l’occasione per un nuovo inizio”
https://ens.it/notizie/148-primo-piano/8821

Macugnaga (VB). Inclusione 4.0 - Digitale e modificazione cognitiva

Corso residenziale per docenti. Progetto formativo nell’ambito dei percorsi formativi nazionali e internazionali, in presenza e on line, sulle metodologie didattiche innovative e sulle tecnologie digitali nell’educazione.
https://www.usrlazio.it/index.php?s=1052&wid=7760

Siracusa, al Vittorini manifestazione conclusiva di “Su le mani… a scuola di Lis”

È tempo di emozioni all’VIII Istituto Comprensivo “E. Vittorini” di Siracusa. Si è tenuta il 3 giugno, la manifestazione conclusiva del progetto “Su le mani… a scuola di Lis” che ha visto la realizzazione di un corso di sensibilizzazione sulla Lingua dei Segni Italiana, in cui i ragazzi di una classe della scuola secondaria di primo grado, frequentata anche da un ragazzo sordo, hanno potuto capire cosa vuol dire essere sordi e scoprire come si possa comunicare pienamente attraverso i segni.
https://www.sordionline.com/scuola/formazione-e-corsi-lis/2019/06/siracusa-al-vittorini-manifestazione-conclusiva-di-su-le-mani-a-scuola-di-lis/

Bologna. Le novità tecnologiche a supporto delle autonomie quotidiane e della sicurezza delle persone con disabilità

Un primo approccio conoscitivo al mondo degli ausili e delle soluzioni per l’autonomia, con particolare riferimento ai nuovi LEA (Livelli Essenziali di Assistenza) e alle tecnologie emergenti, per evidenziare il ruolo che queste soluzioni possono giocare rispetto alla qualità della vita della persona con disabilità e dei caregiver.
Sarà questo il corso “Le novità tecnologiche a supporto delle autonomie quotidiane e della sicurezza delle persone con disabilità”, organizzato per il 13 giugno a Bologna dal Centro Regionale Ausili/Ausilioteca di Bologna
http://www.superando.it/2019/06/10/novita-tecnologiche-a-supporto-delle-autonomie-e-della-sicurezza/

Emilia, 15 anni e senza vista: «Ho dieci in greco, faccio teatro e corro. Il mio segreto? Sono tosta»

Emilia avrà in pagella la media del nove, in greco ha dieci. É rappresentante di classe, recita a teatro in una compagnia di amici, corre e fa gare di atletica, tifa Roma e va allo stadio, esce con gli amici, da grande vuole fare politica. Emilia non vede. 
https://www.ilmessaggero.it/mind_the_gap/emilia_non_vedente_totti_roma-4548202.html

Regione Lombardia. Approvazione delle Linee guida per lo svolgimento dei servizi a supporto dell’inclusione scolastica degli studenti con disabilità sensoriale, per l’a.s. 2019/2020

Sul BURL n. 22 del 30 maggio 2019 è stata pubblicata la Delibera di Giunta Regionale n. XI/1682 avente per oggetto “Approvazione delle linee guida per lo svolgimento dei servizi a supporto dell’inclusione scolastica degli studenti con disabilità sensoriale, in attuazione degli artt. 5 e 6 della L. R. n. 19/07 – Modifica DGR n. 46/2018”.
http://anci.lombardia.it/dettaglio-circolari/2019631511-inclusione-scolastica-alunni-con-disabilit%C3%A0-sensoriali-%E2%80%93-anno-scolastico-2019-20/

Concorso "#Zerobullismo" la tua storia contro il bullismo in rete

Organizzato da Networkdev Studio Associato professionale, con il sostegno dello studio legale Dike, della Onlus EveryChildismychild, di Nexi e con il contributo dell'Autorità Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza (AGIA).
https://www.superabile.it/cs/superabile/istruzione/facilitazioni/concorsi/20190610e-concorso-zerobullismo-la-tua-storia-contro-il-bullismo.html

Scuola in ospedale e istruzione domiciliare, ecco le Linee di indirizzo Miur

Il Miur ha adottato le nuove Linee di indirizzo per la scuola in ospedale e l’istruzione domiciliare.
Queste due tipologie di servizio scolastico rappresentano uno specifico ampliamento dell’offerta formativa, per assicurare l’erogazione di servizi alternativi ai giovani in situazione di temporanea malattia.
https://www.tecnicadellascuola.it/scuola-in-ospedale-e-istruzione-domiciliare-ecco-le-linee-di-indirizzo-miur

lunedì 10 giugno 2019

Roma. Le persone con la sindrome di Down e il tempo libero

C’è anche l’AIPD (Associazione Italiana Persone Down) tra i partner di “DS Leisure”, progetto finanziato dalla Commissione Europea, che punta ad accrescere le competenze in termini di attitudini, abilità e conoscenze delle persone con sindrome di Down e di coloro che le circondano (familiari, professionisti e volontari), su come sviluppare il tempo libero inclusivo, attraverso un innovativo programma di formazione.
Ed è in tale àmbito che l’AIPD ha promosso per l'11 giugno, a Roma, l’incontro intitolato “Le persone con la sindrome di Down e il tempo libero”
http://www.superando.it/2019/06/10/le-persone-con-la-sindrome-di-down-e-il-tempo-libero/

sabato 8 giugno 2019

Chiudono le scuole, tempo di bilanci: “Per l'inclusione, un anno andato male”

Dario Ianes (Università di Bolzano) tira le somme: “Più che in altri anni, il sostegno è stato assegnato a docenti senza competenza. E anche i corsi non risolvono, entra pure chi non è abilitato. Per troppi il sostegno è ancora una scorciatoia per arrivare alla cattedra”. Propositi per il prossimo anno: “Investire sulla scuola media, dove i problemi sono maggiori”
https://www.redattoresociale.it/article/ed20f84c-41c9-456c-8ca0-bb42d23d03a2/chiudono_le_scuole_tempo_di_bilanci_per_l_inclusione_un_anno_andato_male_

Assegnazioni provvisorie su sostegno senza titolo, condizioni e accantonamento posti

Nell’ultimo incontro svoltosi al Miur sulle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie si è raggiunto l’accordo su diversi punti del contratto, mentre altri vanno ancora definiti.
Tra i punti di intesa la possibilità per i docenti non specializzati di presentare domanda di assegnazione interprovinciale anche per posti di sostegno. La misura costituisce una conferma di quanto previsto dal contratto precedente.
https://www.orizzontescuola.it/assegnazioni-provvisorie-su-sostegno-senza-titolo-condizioni-e-accantonamento-posti/

La Direttiva Europea sull’accessibilità di prodotti e servizi: i pro e i contro

È stata pubblicata oggi, 7 giugno, nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea, la Direttiva (UE) 2019/882 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 17 aprile 2019, sui requisiti di accessibilità dei prodotti e dei servizi, ovvero l’“European Accessibility Act” (“Atto Europeo sull’Accessibilità”).
http://www.superando.it/2019/06/07/la-direttiva-europea-sullaccessibilita-di-prodotti-e-servizi-i-pro-e-i-contro/