«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

venerdì 21 settembre 2018

Roma. Giornate formative gratuite per docenti

Si terranno il prossimo Martedì 16 ottobre e Martedì 13 Novembre dalle ore 15.30 alle ore 19.30, le Giornate formative per docenti promosse dal Centro Regionale Sant'Alessio in collaborazione con l' IRSEF, sul tema "La disabilità visiva: Braille e ausili tiflologici". 
Scopo dell'iniziativa di formazione è la promozione del corretto uso dei mediatori didattici presso i docenti, in modo da favorire i processi di inclusione scolastica degli alunni disabili visivi.
Ciascuna giornata formativa è aperta a 6 partecipanti. I docenti che vogliono partecipare trovano entrambe le edizioni pubblicate sulla piattaforma Sofia (codici 29933 e 29934).
Gli incontri si terranno presso la sede del Centro Regionale Sant'Alessio in viale Carlo Tommaso Odescalchi, 38.
INFO: http://www.santalessio.org/santalessio/

UICI Roma. Prova ausili il 28 settembre presso la Sezione di Roma

Il Centro di Promozione Tiflotecnica informa che venerdì 28 Settembre dalle ore 14:00 alle ore 17:00 saranno presenti nei locali della Sezione, propri tecnici, allo scopo di mostrare e far provare lo Speaky Facile nella sua ultima versione premium, i nuovi occhiali ORCAM per la lettura a distanza e il braccialetto SUNU per l’individualizzazione degli ostacoli a distanza mediante l’emissione di vibrazioni.
Per prenotazioni e info contattare la segreteria 064940544- 064469321
INFO: http://www.uicroma.it/
INFO: http://www.ausilivisivi.it/

giovedì 20 settembre 2018

Bologna. Anche la Biblioteca del CDH aderisce a "Un ponte di libri" di IBBY Italia, per ricordare la prima Mostra Internazionale di libri per bambini del 1946 a cura di Jella Lepman

Jella Lepman crebbe a Stoccarda con la sua famiglia liberale ed ebrea fino a quando non dovette emigrare in Gran Bretagna nel 1936 per sfuggire alle persecuzioni naziste. Qui prese a lavorare come giornalista per la BBC e per ABSIE (American Broadcasting Station in Europe). Nel 1945 le fu proposto dal governo statunitense di coordinare un programma di assistenza alle donne e ai bambini tedeschi: dopo una iniziale esitazione, accettò l'incarico.
Nel 1946, grazie al suo lavoro, prende concretamente vita la prima Mostra Internazionale di Letteratura per bambini, e nel 1949 la nascita della Internationalen Jugendbibliothek di Monaco, tutt'ora punto di riferimento internazionale per gli addetti ai lavori.
- continua su http://www.accaparlante.it/node/30735/

TFA specializzazione sostegno, nota Miur. Ianes: attività anche online

Il 14 settembre il Miur ha inviato alle Università italiane una nota relativa all’avvio dei corsi di specializzazione TFA sostegno.
Partiranno dunque a breve i corsi per il TFA sostegno. In merito è intervenuto il Prof. Dario Ianes Docente di Pedagogia e Didattica Speciale all’Università di Bolzano, Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria.
- continua su https://www.orizzontescuola.it/tfa-specializzazione-sostegno-nota-miur-ianes-attivita-anche-online/

A Torino un nuovo servizio di lettura a domicilio

Ottimo per tutti coloro che hanno problemi di vista tali da non consentire più di gustarsi un libro in autonomia.
INFO: http://www.bookpostino.it/site/

Novara. Corso di formazione su CAA e competenze digitali

A seguito del finanziamento del Progetto “Sussidiario per immagini”, ottenuto il 29/11/2017, il CTS di Novara organizza un corso di formazione  su CAA e competenze digitali per la realizzazione di un “ Sussidiario per Immagini” attraverso ARAWORD e SIMCAA.
Il corso è rivolto a tutti i docenti interessati, della provincia di Novara. Il progetto intende realizzare un “Sussidiario scolastico” scritto in CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa) attraverso l’utilizzo di pittogrammi ARASAAC (liberi da copyright) e di strumenti Open-Source di libero utilizzo pluri-piattaforma: ARAWORD (un software libero che consiste nella conversione automatica¨ durante la scrittura della parola nel simbolo corrispondente, e SIMCAA (http://www.simcaa.it/presentazione/) un'applicazione web che permette di scrivere in CAA, ascoltare, comporre e-Book e interagire con qualsiasi device (PC, tablet, Smartphone).
INFO: http://www.cnted-novara.it/wp/2018/09/19/corso-di-formazione-su-caa/

Milano. Concorso di Editoria tattile "Tocca a te"

Segnalo la 5°  edizione del Concorso Nazionale TOCCA A TE!, che si terrà a Milano presso l’Istituto dei Ciechi, Via Vivaio, 7, dall’11 al 13 Aprile 2019.
La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutti: insegnanti, educatori, illustratori, genitori, bibliotecari, operatori museali, classi scolastiche di ogni ordine grado, chiunque desideri cimentarsi nella realizzazione di libri tattili. Per aderire è necessario inviare, entro e non oltre il 31 Marzo 2019, 1 o più bozzetti di libri tattili corredati di modulo di partecipazione e di modulo per il consenso al trattamento dei dati personali al seguente indirizzo: Federazione Nazionale Delle Istituzioni Pro Ciechi via Alberto Pollio 10, 00159 roma (RM).
È possibile  consultare o scaricare il bando al seguente link:
http://libritattili.prociechi.it/wp-content/uploads/2016/04/Bando-Tocca-a-te-2019.pdf
Per ulteriori informazioni e chiarimenti, è possibile contattarci ai seguenti recapiti:
- libri tattili (pietro vecchiarelli) +39.06.87678373
- trascrizioni braille (stefano alfano) +39.06.87678362
- email libritattili@prociechi.it

mercoledì 19 settembre 2018

MIUR. Principali dati della scuola a.s. 2018/19

Documento dell'Ufficio Gestione Patrimonio Informativo e Statistica del Ministero dell'istruzione con una sintesi dei principali dati relativi alla scuola statale, derivanti dalle procedure di organico per l'anno scolastico 2018/19.
- continua su https://www.superabile.it/cs/superabile/istruzione/norme-e-leggi/20180919e-principali-dati-della-scuola-as-2018-19.html

Bologna. Fondazione ASPHI - Il digitale per una didattica multimodale inclusiva

Formazione a distanza rivolta a docenti della scuola primaria sull’uso di strumenti digitali a supporto di una didattica che favorisca la partecipazione e coinvolgimento nel processo di apprendimento, da parte di tutti gli alunni, disabili compresi. Il corso prevede anche alcune esercitazioni per favorire il consolidamento degli apprendimenti.
INFO: http://www.asphi.it/corsi-inclusivi-scolastici/

Roma. Il senso dell'arte. Esempi di alternanza e di accessibilità alla Galleria Spada

La Direzione della Galleria Spada e l'Associazione Culturale Sinopie sono lieti di invitare i soci alla presentazione dei risultati del progetto di Alternanza Scuola Lavoro Il Senso dell’Arte, martedì 25 settembre 2018 alle ore 16.30 presso la Galleria Spada.
Il progetto ha portato alla creazione di un percorso sensoriale dedicato alle persone con disabilità visiva.
- continua su http://www.sinopie.it/new/content/il-senso-dellarte-esempi-di-alternanza-e-di-accessibilit%C3%A0-alla-galleria-spada

Torna l'appuntamento con Radio Sparlamento

Prossima puntata mercoledi' 19 settembre ore 15.00. Si parlerà di "autismo" con Stefania Stellino, presidente ANGSA ( Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici).
In diretta su http://www.radiocittaperta.it/
(fonte: https://www.facebook.com/freedamedia/videos/1920362851608364/)

martedì 18 settembre 2018

Roma. Disabilità uditiva - Corso di Didattica Specializzata

Ultimi posti disponibili al Corso di formazione di Didattica Specializzata per i docenti  e per tutte le figure professionali della scuola dell' infanzia, primaria e secondaria.
Obiettivo dei laboratori è acquisire strumenti e strategie per rendere accessibili i contenuti didattici agli alunni sordi.
Il corso inisierà il 23 novembre 2018
SCADENZA ISCRIZIONI: 5 NOVEMBRE 2018
Per info: corsodidattica@issr.it

Roma. FIABADAY 2018 – Giornata nazionale per l’abbattimento delle barriere architettoniche

Durante la XVI Giornata Nazionale per l'Abbattimento delle Barriere Architettoniche "FIABADAY", che si terrà domenica 7 ottobre 2018 a Roma in piazza Colonna dalle ore 10.00 alle ore 19.00, la Presidenza del Consiglio dei Ministri nella mattinata aprirà le porte di  Palazzo Chigi a persone con disabilità e loro accompagnatori.
Per maggiori informazioni sulle visite vai sul sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri:
http://www.governo.it/articolo/domenica-7-ottobre-il-fiabaday-2018/9943

Tecnologie assistive

E' liberamente consultabile e scaricabile il numero 5 del 2018 della rivista Disability and Rehabilitation:  Assistive Technology.
Si tratta di un numero speciale con le position papers, risultato del summit "Global Research, Innovation, and Education on Assistive Technology (GREAT)"  che si è tenuto all'Organizzazione Mondiale della Sanità a Ginevra nell'estate 2017.
INFO: https://www.tandfonline.com/toc/iidt20/13/5?nav=tocList&

Napoli. Conoscere il Braille e gli strumenti per scriverlo

Ripartirà nel pomeriggio di oggi, 17 settembre, presso il Presidio di Sant’Anastasia dell’UICI Provinciale di Napoli (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), e si articolerà su sei incontri successivi, il laboratorio didattico denominato “Conosciamo il Braille e i diversi strumenti per scriverlo”, rivolto a persone adulte, cieche e vedenti, insegnanti, genitori, operatori o semplici interessati
- continua su http://www.superando.it/2018/09/17/conoscere-il-braille-e-gli-strumenti-per-scriverlo/

Accessibilità dei siti e delle applicazioni mobili: le Linee Guida in italiano

È stata pubblicata nei giorni scorsi la traduzione italiana delle Linee guida per l’accessibilità dei contenuti Web 2.1, che hanno sostituito la precedente versione “WCAG 2.0”, inserendo specifiche tecniche per l’accessibilità dei siti e delle applicazioni mobili.
Si tratta di regole tecniche utili agli sviluppatori di software, in cui si esplicitano modalità e criteri utili a progettare e realizzare siti web e applicazioni mobili, per far sì che siano accessibili e usabili da tutti senza discriminazioni, anche da coloro che utilizzano tecnologie assistive o configurazioni particolari
- continua su http://www.superando.it/2018/09/17/accessibilita-dei-siti-e-delle-applicazioni-mobili-le-linee-guida-in-italiano/

lunedì 17 settembre 2018

Webinar Tecnologie per la Didattica Inclusiva

Webinar Tecnologie per la Didattica Inclusiva
VIDEO: http://www.iuline.it/webinar-tecnologie-per-la-didattica-inclusiva/

Learning Tools Microsoft. Strumento di lettura immersiva

Learning Tools Microsoft. Strumento di lettura immersiva
INFO: https://www.onenote.com/learningtools

Regione Lazio. Predisposta la II Edizione dell’Avviso Pubblico sull’Assistenza Specialistica

Regione Lazio. Predisposta la II Edizione dell’Avviso Pubblico sull’Assistenza Specialistica
INFO: http://www.regione.lazio.it/rl_istruzione_giovani/?vw=newsDettaglio&id=183

Regione Lazio. Integrati gli elenchi delle scuole per assistenza ai sensoriali

Regione Lazio. Integrati gli elenchi delle istituzioni scolastiche richiedenti il servizio di assistenza alunni disabili sensoriali 2018/2019
INFO: http://www.regione.lazio.it/rl_istruzione_giovani/?vw=newsDettaglio&id=184

Ancona. 23 settembre: la prima Escape Room al buio

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, dedicate all'Arte di condividere, domenica 23 settembre il Museo Omero propone la prima Escape Room al Buio!
Logica, curiosità, intuito, pazienza è quello che serve!
In una stanza al buio e con il tempo tiranno, i giocatori dovranno basarsi esclusivamente sulle loro abilità sensoriali, tatto, olfatto, udito e gusto. Rispondendo esattamente la soluzione sarà davanti agli occhi!
INFO: http://www.museoomero.it/main?p=news_id_5815&title=23_settembre:_la_prima_Escape_Room_al_buio_

Roma. Fondazione E. Besso. Corsi propedeutici per insegnanti 2018-2019

Disponibile il Modulo di iscrizione: https://www.fondazioneernestabesso.it/iscrizionecorsi/

I miei interventi sulla disabilità visiva sono il
21-01-19
28-01-19
04-02-19
11-02-19

E-mail per Laura - (Documentario sull'autismo Italia di: Rosemary Mantovani)



"E-mail per Laura" di rosemary mantovani, é un documentario sull'autismo con attenzione speciale su come vivono le loro mamme, e addirittura ha vinto due premi, che ha messo a confronto autori di tutta Italia.
Il concorso é stato organizzato da Iniziativa Donna (della provincia di Milano) e ha avuto risonanza nazionale. "E-mail per Laura" ha vinto due premi: 1° Premio -- Premio Iniziativa Donna e 2° Premio - Premio Del Pubblico.
In 2 giugno 2013 "E-mail per Laura" é stato classificado tra i 10 meglio cortometraggi nel Festival Internazionale AutisMovie realizzato a Cagliari (Sardegna).

L'inclusione raccontata, la scuola che "apprende": 10 libri sociali di inizio anno

Lo speciale di oggi è dedicato all’avvio dell’anno scolastico. Tra i temi scelti: allievi con Dsa, bisogni educativi speciali, scuola, territori e comunità, disabilità tra i banchi - inclusione
- continua su http://www.redattoresociale.it/Notiziario/Articolo/595587/L-inclusione-raccontata-la-scuola-che-apprende-10-libri-sociali-di-inizio-anno

venerdì 14 settembre 2018

Roma. Visita guidata tattile a Villa Giulia

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio (22 e 23 settembre 2018) il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia organizza “Un giorno da etrusco”.
Attraverso visite guidate tattili e approfondimenti sulle fonti storiche e archeologiche sarà possibile svelare i segreti di una civiltà affascinante come quella etrusca e immedesimarsi nella vita dei nostri antenati di più di 2000 anni fa.
Orari:
- sabato 23 settembre 2018 alle ore 15.30
- domenica 24 settembre 2018 alle ore 15.30
Le visite saranno tenute da archeologi specializzati nel settore.
Il biglietto è gratuito per il disabile e per il suo accompagnatore.
Per informazioni e prenotazioni:
Francesca Licordari
francesca.licordari@beniculturali.it; tel. 3475090574
Per il programma dettagliato delle Giornate Europee del Patrimonio (concerti, rievocazioni, laboratori) consultare il sito http://www.villagiulia.beniculturali.it/

Soundscape, l'app che guida i non vedenti con audio 3D

Una app che offre una mappa mentale a non vedenti e persone con disabilità visive grazie ad una tecnologia audio tridimensionale, che sfrutta voce e suoni, per aiutare la persona a sapere dove si trova e cosa c'è attorno. 
Si chiama Soundscape ed è stata progettata e sviluppata in Australia, in partnership fra l'organizzazione no-profit Vision Australia e il gruppo Artificial Intelligence and Research della Microsoft.
- continua su http://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/stili_di_vita/2018/09/13/soundscape-lapp-che-guida-i-non-vedenti-con-audio-3d_43467e70-283f-46cd-a963-3016443d7f12.html

giovedì 13 settembre 2018

Il 27 settembre a Roma la presentazione del XVI Rapporto sulla sicurezza delle scuole

Torna l'appuntamento annuale con il Rapporto nazionale sulla sicurezza delle scuole, la cui sedicesima edizione sarà presentata da Cittadinanzattiva il prossimo 27 settembre a Roma.
Come ogni anno, il Rapporto fa il punto sullo stato dell'edilizia scolastica nel nostro Paese, attraverso il monitoraggio svolto da cittadini volontari all'interno degli istituti scolastici e attraverso un'indagine presso gli Enti locali proprietari delle scuole realizzata con lo strumento dell'accesso civico.
- continua su https://www.cittadinanzattiva.it/notizie/scuola/11634-il-27-settembre-a-roma-la-presentazione-del-xvi-rapporto-sulla-sicurezza-delle-scuole.html

Una scuola aperta contro le discriminazioni

Ottant’anni fa in Italia ci furono studenti e insegnanti a cui fu vietato di entrare a scuola perché ebrei. Oggi si teme il ritorno del razzismo. È per questo che noi insegnanti dobbiamo sostenere una scuola aperta. L'articolo di Franco Lorenzoni.
- continua su https://www.internazionale.it/opinione/franco-lorenzoni-2/2018/09/12/scuola-contro-discriminazioni

Disturbi del neurosviluppo: l’apprendimento e le abilità

«Puntiamo ad informare famiglie e figure professionali che si occupano di persone con problemi del neurosviluppo, sulle possibilità di apprendimento e sviluppo delle abilità. Nella sclerosi tuberosa, infatti, la rara malattia genetica multisistemica di cui ci occupiamo, sono molto frequenti casi di autismo e disturbi del comportamento».
Così dall’AST (Associazione Sclerosi Tuberosa) viene presentata la ripresa del percorso di incontri denominato “Interventi psicoeducativi per persone con disturbi del neurosviluppo”, che il 14 e 15 settembre arriverà a Trento, il 21 e 22 settembre a Bologna
- continua su http://www.superando.it/2018/09/12/disturbi-del-neurosviluppo-lapprendimento-e-le-abilita/

Supplenze, per il docente di sostegno è vietato farle su posto comune

Non sono poche, purtroppo, le segnalazione che abbiamo ricevuto fino a poco tempo fa di insegnanti di sostegno che lamentavano il fatto di essere stati chiamati da dirigente scolastico a coprire delle supplenze brevi per sostituire i colleghi assenti su posto comune. Tutto ciò rientra fra le pratiche che non si possono fare, come accennato in un precedente articolo.
- continua su https://www.tecnicadellascuola.it/supplenze-per-il-docente-di-sostegno-e-vietato-farle-su-posto-comune

Alunni con disabilità, scuola e sostegno: qual è il ruolo del personale ATA?

Il recente contratto del comparto istruzione e ricerca ha introdotto una maggiore partecipazione del personale scolastico non docente al processo di inclusione scolastica
Un recentissimo articolo del Sole 24 Ore si è soffermato sulla maggiore partecipazione del personale ATA nella didattica per la disabilità prevista dal nuovo contratto di lavoro riguardante il personale scolastico. Di cosa si tratta?
- continua su https://www.disabili.com/scuola-a-istruzione/articoli-scuola-istruzione/alunni-con-disabilita-scuola-e-sostegno-qual-e-il-ruolo-del-personale-ata

Torino. Come usare Whatsapp: un corso per ragazzi con disabilità psichica

L’idea dell’associazione Diapsi di Torino, che ha già sperimentato per i propri utenti anche altri incontri: non solo per imparare i segreti dello smartphone, ma anche per divertirsi e socializzare
- continua su http://www.redattoresociale.it/Notiziario/Articolo/594986/Come-usare-Whatsapp-un-corso-per-ragazzi-con-disabilita-psichica

Azioni che puntano a una formazione tiflologica di qualità

Un corso di aggiornamento e uno di formazione, che d’ora in poi si ripeteranno ogni anno, sono stati promossi dall’IRIFOR, l’Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione dell’UICI (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), per fornire le necessarie competenze tiflologiche, in àmbito di disabilità visiva, agli operatori della scuola, agli educatori, agli assistenti alla comunicazione, e anche alle realtà locali della stessa UICI
- continua su http://www.superando.it/2018/02/15/azioni-che-puntano-a-una-formazione-tiflologica-di-qualita/

"Se si vuole i fondi si possono trovare - Fondamentale non lasciare soli i prof di sostegno"

«A scuola dovremmo realizzare un contesto competente, per la migliore inclusione possibile e la legge indica con chiarezza i termini per farlo. La famiglia non deve essere lasciata sola», spiega Tiziana Catenazzo, preside dell'istituto comprensivo Peyron (e dunque referente della scuola ospedaliera del Regina Margherita) e vicepresidente dell'Associazione nazionale presidi di Torino. Le cattedre di sostegno sono molte, ma mancano migliaia di prof specializzati per riempirle.
Come si includono gli studenti disabili in un contesto simile?
«È vero che ci si scontra spesso con risorse minime, insufficienti, con una formazione inadeguata, non aggiornata, del personale, e con il problema delle cattedre scoperte di questi giorni. Ma se stabiliamo che la priorità è il benessere di alunni e famiglie, le risposte organizzative verranno fuori» Come si fa in concreto?
«La scuola deve attivare tutti i canali per realizzare un buon servizio, un servizio sostenibile. Il dirigente scolastico chiama in causa gli enti locali, attiva le reti di servizio sul territorio, per richiedere risorse per l'assistenza e attrezzature non solo didattiche ma anche di personale. E naturalmente chiama in causa gli uffici scolastici per il personale aggiuntivo: docenti, educatori, collaboratori scolastici». Il contratto di un docente di sostegno prevede 18 ore settimanali, ma gli allievi disabili stanno a scuola ben più a lungo.
Per seguire i casi più gravi occorrono quindi più docenti?
«Per l'orario di frequenza, gli studenti in difficoltà devono poter contare su tutte le risorse utili. Non si può risparmiare sulla qualità dell'esistenza fra i banchi, in laboratorio, in uscita didattica e per tutto quanto riguarda le necessità fisiche e fisiologiche. Sono risorse vitali, indispensabili. Che il dirigente deve pretendere. La deroga rispetto al personale ottenuto (e magari insufficiente) è una questione etica, di dignità prima che di inclusione didattica».
E se il personale non basta?
«Si può fare riferimento alla flessibilità didattica e organizzativa per realizzare interventi in classe più efficaci, di reale inclusione. Penso ad esempio alle cattedre miste: un docente di lettere può impegnarsi sul sostegno, ad esempio. Bisogna superare la visione dell'insegnante di sostegno come unico realmente impegnato con l'alunno disabile. Gli altri docenti delegano al collega la maggior parte della responsabilità educativa e di formazione della personalità, ma così ci perdiamo tutti, e per prime le famiglie, nonostante si sentano tranquillizzate al pensiero di avere una figura dedicata».
Nella scuola si sta facendo abbastanza su questo tema?
«Sul piano della cultura inclusiva temo che siamo un poco indietro. Abbiamo gruppi per l'inclusione territoriale e documenti molto importanti, ma al nostro interno dobbiamo far crescere una mentalità che valorizzi le abilità e le competenze anziché gli svantaggi e che non arretri di fronte alle diversità». (ste.p.)
(fonte: Press-In anno X / n. 1878 - La Repubblica del 09-09-2018)

Sassari. Quattro Comuni insieme per gli studenti disabili

Rivoluzione nel servizio di assistenza scolastica specialistica che passa al Plus Il Consorzio Parsifal assicurerà il sostegno a 400 bambini di elementari e medie
- continua su http://www.lanuovasardegna.it/sassari/cronaca/2018/09/08/news/quattro-comuni-insieme-per-gli-studenti-disabili-1.17230440