«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

martedì 15 gennaio 2019

Petizione. Assistenti all'Autonomia e alla Comunicazione #BASTAPRECARIATO



Siamo Assistenti all’Autonomia e alla Comunicazione che lavorano con gli alunni disabili nelle scuole di ogni ordine e grado da 25 anni, senza avere un giusto riconoscimento della nostra professione e senza sicurezze contrattuali ed economiche.

- continua su https://www.change.org/p/assistenti-all-autonomia-e-comunicazione-bastaprecariato

Cos'è il disablist bullying?

All'interno del progetto DisAbuse: Disablist Bullying - Experience into Change, providing the right support services (Progranmma Erasmus+), la Fondazione Mondo Digitale propone un corso per persone con disabilità dai 15 anni in su, che possono patecipare da sole o accompagnate da un docente, formatore, psicologo o educatore.
Il termine per le iscrizioni è stato prorogato di una settimana, al 20 gennaio 2019.
Il corso è gratuito.
- continua su http://www.mondodigitale.org/it/news/cos%C3%A8-il-disablist-bullying

Firmato il protocollo d’intesa tra Abi e Fondazione LIA

Al via un progetto condiviso per rafforzare la cultura dell’accessibilità delle pubblicazioni nel settore bancario
Diffondere la cultura dell’accessibilità attraverso incontri periodici e promuovere iniziative formative e info-educative finalizzate a sensibilizzare i diversi interlocutori coinvolti: è questo l’obiettivo del protocollo d’intesa sottoscritto oggi da Fondazione LIA – Libri Italiani Accessibili e Associazione Bancaria Italiana (Abi).
- continua su https://prpchannel.com/attualita/firmato-il-protocollo-dintesa-tra-abi-e-fondazione-lia/

Torino. Nessuno è troppo normale, se visto da vicino

Un ragazzino autistico, verità inconfessate dai familiari e tanta ironia ne “Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte”
Ora la storia del ragazzino autistico che indaga sulla morte non accidentale di un cane, approda sui palcoscenici italiani, complici Ferdinando Bruni e Elio De Capitani, per una coproduzione che affianca Teatro dell’Elfo (di cui i due titolati registi sono i pilastri) e Stabile Torinese. «Lo stano caso» arriva alle Fonderie Limone di Moncalieri, dov’è in scena da martedì (ore 19,30) sino al 27 gennaio.
- continua su https://www.lastampa.it/2019/01/13/cronaca/nessuno-troppo-normale-se-visto-da-vicino-av2KcngwGEqU5VMCTR5goJ/pagina.html

Il giardino segreto: sabato 9 febbraio, a Bologna, il convegno nazionale sulla lettura per tutti e i libri accessibili

Sono aperte le iscrizioni al Convegno nazionale sulla lettura per tutti e i libri accessibili, che si terrà a Bologna sabato 9 febbraio 2019 in due momenti: al mattino, dalle 10 alle 13, la plenaria in Sala Farnese a Palazzo d'Accursio (piazza Maggiore 6) e al pomeriggio, dalle 14.30 alle 17, 5 laboratori tematici divisi tra Fondazione Gualandi (via Nosadella 47) e Istituto dei Ciechi "F. Cavazza" (via Castiglione 71).
- continua su http://www.bandieragialla.it/content/il-giardino-segreto-sabato-9-febbraio-bologna-il-convegno-nazionale-sulla-lettura-tutti-e-i

Modello Trento per il sostegno scolastico

Per gli studenti disabili certificati è previsto un insegnante di sostegno che collabora con i docenti curricolari. L’obiettivo della piena inclusione non è stato però realizzato. Ecco come ripensare il sistema, nel rispetto dei vincoli di bilancio.
- continua su https://www.lavoce.info/archives/56980/modello-trento-per-un-sostegno-scolastico-sostenibile/

Roma. Cinema Autism Friendly: il 26 Gennaio “Il ritorno di Mary Poppins” al Cinema delle Provincie

Il 26 gennaio al Cinema delle Provincie a Roma un nuova proiezione con adattamento ambientale accessibile anche per i bambini e i ragazzi nello spettro autistico.
- continua su https://www.angsalazio.org/cinema-autism-friendly-il-26-gennaio-il-ritorno-di-mary-poppins-al-cinema-delle-provincie/

Tutorial. Dettare al computer e sbobinare una registrazione



In questa guida vedremo come sfruttare alcuni servizi gratuiti di Google per dettare al pc, senza alcuna limitazione o aggiunta di componenti aggiuntivi e per trasformare un file audio o video in testo scritto editabile.

sabato 12 gennaio 2019

AIPD. La legge di stabilità 2019 “cambia” in peggio il D.Lgs. n° 59/17 sulla formazione iniziale dei docenti (L. n° 145/18)

La legge di stabilità per il 2019 n° 145/18, discutibile per molti aspetti, è decisamente inaccettabile per il comma 792 che modifica radicalmente il D.Lgs. n° 59/17 sulla formazione iniziale dei docenti delle scuole secondaria curricolari e per il sostegno, azzerando tutte le conquiste che la FISH era riuscita ad ottenere con grande fatica dal precedente Governo in applicazione della l. n° 107/15 sulla "buona scuola".
- continua su https://aipd.it/aipd_scuola/la-legge-di-stabilita-2019-cambia-in-peggio-il-d-lgs-n-5917-sulla-formazione-iniziale-dei-docenti-l-n-14518/

AIPD. Materiali informativi sull'inclusione scolastica

Nella pagina del sito https://aipd.it/scuola/ è stata aggiunta la sezione "Articoli utili" con link ad articoli pubblicati negli anni sulla rivista AIPD "Sindrome Down Notizie"

Grosseto. Disabilità intellettive e potenziamento cognitivo. Strumenti di intervento per l’età evolutiva

Sabato 12 e domenica 13 gennaio 2019 sono in programma due giornate di studio “Disabilità intellettive e potenziamento cognitivo. Strumenti di intervento per l’età evolutiva“, organizzate dall’AIPD sezione di Grosseto. I lavori sono rivolti a famiglie, specialisti ed insegnanti.
- continua su https://aipd.it/due-giornate-di-studio-di-aipd-grosseto/

giovedì 10 gennaio 2019

Palermo. Il “Fascino a rotelle” entra anche nelle scuole

«Mi fa molto piacere che “Fascino a rotelle” entri anche in una scuola e spero che sia la prima di tante. Sono convinta infatti che, con entusiasmo e passione, si possa presentare il mondo della disabilità così come realmente è, permettendo ai ragazzi di scoprire che ciascuno di noi è sì diverso dagli altri, ma ugualmente necessario allo sviluppo della comunità».
Simona Petaccia, giornalista con disabilità motoria e ispiratrice della commedia “Fascino a rotelle”, commenta con legittimo orgoglio l’approdo di quest’ultima in una scuola di Palermo, ciò che accadrà domani, 10 gennaio
- continua su http://www.superando.it/2019/01/09/il-fascino-a-rotelle-entra-anche-nelle-scuole/

A Massa c’è uno sportello sull’inclusione degli studenti con disabilità

Inaugurato nel mese di dicembre scorso e fortemente voluto dalla Consulta Provinciale delle Persone con Disabilità di Massa, è già operativo nella città toscana uno sportello informativo per l’inclusione scolastica degli studenti con disabilità, che fornisce informazioni certe e competenti in un luogo predisposto a tale scopo ed evitare perdite di tempo alle persone e alle famiglie interessate
- continua su http://www.superando.it/2019/01/09/a-massa-ce-uno-sportello-sullinclusione-degli-studenti-con-disabilita/

ADHD Awareness Month 2018 - Shine a light on ADHD



ADHD: come un universo infilato in una scatola da scarpe
Si definisce appunto come «un universo infilato in una scatola da scarpe», una persona con ADHD che appare nel video intitolato “Shine a Light Understanding ADHD” (“Accendi una luce per comprendere l’ADHD”), disponibile online anche con sottotitoli in italiano.
Si tratta di un minidocumentario realizzato dalla rete ADHD Europe, di cui fa parte anche l’AIFA (Associazione Italiana Famiglie ADHD), nell’àmbito del recente Mese Internazionale della Consapevolezza dedicato appunto all’ADHD, che per esteso significa, come noto, disturbo da deficit di attenzione e iperattività
- continua su http://www.superando.it/2019/01/09/adhd-come-un-universo-infilato-in-una-scatola-da-scarpe/

Roma. Explora MuseoBambini - Una storia in tutti i sensi

Dal 12 gennaio, in tutti i weekend del mese, appuntamento con Una storia in tutti i sensi, il laboratorio per bambini dai 3 ai 5 anni dedicato alla sinestesia.
- continua su https://www.mdbr.it/evento/una-storia-in-tutti-i-sensi/

Milano. In viaggio nell’arcipelago della sordità

Assistenti alla comunicazione di persone sorde, ma anche insegnanti, educatori, assistenti sociali, altre figure professionali sociali e sanitarie e genitori: sono i destinatari del percorso di aggiornamento denominato “In viaggio nell’arcipelago della sordità”, che prenderà il via il 22 gennaio al Centro Sportivo e Culturale Asteria di Milano, iniziativa nata dalla collaborazione tra il Centro ospitante, il Pio Istituto dei Sordi di Milano, l’Istituto dei Sordi di Torino, il Servizio “No Barriere alla Comunicazione” del Comune di Milano e le Associazioni ALFA e ANACA - continua su http://www.superando.it/2019/01/09/in-viaggio-nellarcipelago-della-sordita/

mercoledì 9 gennaio 2019

Autismo: da Genova un'app speciale per la comunicazione



La start up genovese ALOS di Alessandra Piaggio e Federica Floris ha creato un'app innovativa e a basso costo costo per permettere ai bambini autistici di comunicare più facilmente. Si tratta di ALOSpeak 
- continua su http://www.lavocedigenova.it/2019/01/09/leggi-notizia/argomenti/innovazione/articolo/autismo-per-comunicare-basta-unapp-grazie-alla-startup-genovese-alos.html

Dislessia Amica Livello Avanzato: iscrizione aperte

Da martedì 8 gennaio 2019 sono aperte le iscrizioni a Dislessia Amica Livello Avanzato, nuovo percorso formativo realizzato da AID con il sostegno di Fondazione TIM e di intesa con il MIUR.
- continua su https://www.aiditalia.org/it/news-ed-eventi/news/dislessia-amica-livello-avanzato-iscrizioni-aperte

Ancona. Musei Arte Autismi

Si terrà da fine gennaio a fine febbraio il corso di formazione “Musei Arte Autismi”, promosso ad Ancona dal Museo Tattile Statale Omero del capoluogo marchigiano, insieme all’Associazione Culturale L’immaginario di Firenze e all’Associazione Autismo Firenze.
Destinatari dell’iniziativa saranno trenta tra educatori museali ed educatori specializzati nell’autismo, che potranno condividere una serie di esperienze e sviluppare le competenze necessarie per la creazione di nuovi programmi museali accessibili alle persone con disturbi dello spettro autistico
- continua su http://www.superando.it/2019/01/08/musei-arte-autismi/

Napoli. “Tocca a me” creare libri tattili!

Il piacere di creare insieme, la realizzazione di un progetto comune verso nuove forme di conoscenza e di linguaggio, la riscoperta della diversità come portatrice di arricchimento personale, il miglioramento della vita sociale dei ragazzi con disabilità, l’utilizzo di sensi “diversi” per conoscere se stessi e il mondo circostante, lo sviluppo del senso civico e dell’educazione ambientale: sono tutti interessanti gli obiettivi di “Tocca a me!”, laboratorio di manipolazione e creazione di libri tattili, che partirà presto, presso il Presidio UICI di Sant’Anastasia e Paesi Vesuviani (Napoli)
- continua su http://www.superando.it/2019/01/08/tocca-a-me-creare-libri-tattili/

martedì 8 gennaio 2019

Petizione. Gli eBook universitari e professionali devono essere accessibili agli studenti con disabilità

Giusta petizione. Il problema dell'accessibilità dei testi scolastici (di ogni ordine e grado) è previsto dalla #leggestanca.
https://www.change.org/p/ebook-universitari-e-professionali-per-disabili-giuseppeconteit-luigidimaio-bussetti-marco-matteosalvinimi-fontana3lorenzo

Biblioteche di Roma. Corsi di italiano per stranieri

Al via nelle Biblioteche di Roma i corsi di Italiano per stranieri di livello elementare e intermedio.
Per iscriversi è necessario telefonare o presentarsi in biblioteca lasciando i propri dati.
I corsi sono gratuiti e aperti a immigrati e rifugiati
Per partecipare ai corsi è richiesta l’iscrizione in biblioteca con la BiblioCard (10 euro per un anno)
Cerca la biblioteca più vicina a te e chiamaci per ricevere tutte le informazioni sui livelli dei corsi e sui costi.
Info anche al numero del Servizio Intercultura: tel 06 45460314-13
https://www.bibliotechediroma.it/opac/.do?idNews=19941

Roma. Didattica inclusiva per gli alunni con disabilità visiva

Ciao a tutte e a tutti,
il mio 2019 si apre con il corso alla Fondazione Besso di Roma sulla Didattica inclusiva per gli alunni con disabilità visiva
- continua su http://www.fondazionemarcobesso.it/wp-content/uploads/2018/12/Definitivo-offerta-formativa-dei-corsi-a.s.-2018-19__.pdf

Roma. NOW! A scuola si può

Roma. NOW! A scuola si può è un convegno e un laboratorio permanente di pratiche e studio. Il convegno si struttura in due giornate di plenaria e di workshop per raccontare i migliori esempi nazionali di innovazione e didattica.
Roma, Angelicum Centro Congressi
Largo Angelicum, 1
22-23 marzo 2019
INFO: https://nowascuolasipuo.it/

Integrazione, inclusione ed equità: le politiche europee sull’istruzione

«La cornice europea dell’istruzione e dell’educazione – scrive Marco Condidorio in questo ampio approfondimento – è ancora molto lontana da finalità che riflettano il pieno diritto allo studio e all’autonomia di pensiero e azione, anche per le persone in condizione di disabilità.
Ma la scuola è e resterà sempre, sin quando i valori che l’hanno voluta apparterranno al pensiero libero, luogo di conoscenza, di crescita e di maturazione del pensiero autonomo e in tale contesto la persona in condizioni di disabilità ha pari opportunità di crescita e dunque di apprendimento e maturazione»
- continua su http://www.superando.it/2019/01/07/integrazione-inclusione-ed-equita-le-politiche-europee-sullistruzione/

Le novità Facebook, Instagram, Skype, servizi e contenuti più accessibili agli utenti disabili

Dalla possibilità di inserire il testo alternativo delle immagini ai sottotitoli in tempo reale, come si muovono i big di internet per l’accessibilità dei contenuti grazie all’Intelligenza Artificiale
- continua su https://www.disabili.com/prodotti/articoli-qprodotti/le-novita-facebook-instagram-skype-servizi-e-contenuti-piu-accessibili-agli-utenti-disabili

Lombardia: Regione stanzia 2,6 mln di euro per i disabili

Da mercoledì 16 gennaio 2019 sarà possibile presentare domanda per ottenere contributi per l'acquisto di ausili e strumenti tecnologicamente avanzati a favore di persone con disabilità o con disturbi specifici dell'apprendimento (Dsa). Per questo intervento, la Regione Lombardia ha stanziato 2,6 milioni di euro.
- continua su https://www.liberoquotidiano.it/news/economia/13416428/lombardia-regione-stanzia-2-6mln-euro-per-disabili.html

domenica 6 gennaio 2019

ISTAT. L’inclusione scolastica: accessibilità, qualità dell’offerta e caratteristiche degli alunni con sostegno

A partire dall'anno scolastico 2017/2018, l'indagine ha esteso il campo di osservazione anche alla scuola dell'infanzia e alla scuola secondaria di secondo grado, fornendo un quadro informativo ampio, in termini di risorse per l'inclusione, su tutte le scuole del territorio italiano. Si tratta complessivamente di 56.690 scuole, frequentate da 272.167 alunni con sostegno (il 3,1% del totale degli iscritti).
Periodo di riferimento: Anno scolastico 2017-2018
Data di pubblicazione: 03 gennaio 2019
- continua la lettura su https://www.istat.it/it/archivio/225641

sabato 22 dicembre 2018

Sospensione dell'attività

In occasione delle prossime feste la pagina Nuove Tecnologie, Didattica e Bisogni Educativi Speciali sospenderà le sue attività.
Rimangono attivi:
- il canale Telegram iProf Touch
- la pagina https://twitter.com/I_Balocco
- il blog http://blog.jimmydiottria.it/
Per attivare il canale basta scaricare la app Telegram https://telegram.org/apps sul proprio smartphone, collegarsi all’indirizzo https://t.me/iproftouch e cliccare su “Unisciti”
Buone Feste da
Iacopo

Verona. Corso di formazione "Fare matematica e altre discipline scientifiche"

Il corso di formazione si propone di presentare ai docenti delle materie scientifiche e agli operatori di laboratori didattici specializzati dedicati a studenti BES/DSA una serie di metodologie e tecniche, strumenti pratici e compensativi utili per favorire l’apprendimento e migliorare il rapporto degli studenti con la matematica e le altre discipline scientifiche. 
CanalescuolaLAB | Via XXIV Maggio, 18 San Giovanni Lupatoto | Verona
1-2 febbraio / 15-16 febbraio
Segreteria del corso presso Canalescuola
Tel. 0471979580 | mobile 3287248537 | FAX 0471089811 | info@canalescuola.it
INFO: https://www.canalescuola.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1212&Itemid=586&lang=it

Lazio, centri socio-educativi per giovani adulti con disabilità complesse: una “battaglia vinta”

E' durata un anno la battaglia, iniziata a dicembre 2017 da Elena Improta, “partendo dai diritti negati a mio figlio Mario”. 
Obiettivo: promuovere progetti sociali diurni a favore dei giovani adulti con disabilità complessa “rifiutati” dai centri diurni
- continua su https://www.superabile.it/cs/superabile/sportelli-e-associazioni/20181222-lazio-centri-diurni-adulti.html