«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

sabato 27 giugno 2015

Arte per non vedenti con stampe 3D e app

Grazie ai progressi dell’hi tech, l’arte diventa sempre più accessibile anche per chi è affetto da disabilità visiva. Il tutto grazie a riproduzioni tridimensionali di opere d’arte e alla realizzazione di applicazioni per non vedenti che consentano di far percepire l’opera attraverso stimoli tattili e sonori.
- continua la lettura su http://www.undigital.it/

Nessun commento: