«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

mercoledì 2 settembre 2015

Verona. Un seminario sulla “Libertà Digitale: cominciamo dalla Scuola”

Il 14 settembre 2015, dalle 14 alle 16 nella sala conferenze di Villa Ciresola a Mozzecane (VR), l’associazione LibreItalia riprenderà le proprie attività dopo la pausa estiva con un seminario sulla libertà digitale, destinato ad insegnanti e dirigenti scolastici.
Il seminario dal titolo “Libertà digitale, cominciamo dalla scuola” intende affrontare tematiche come la libertà di scegliere e di studiare quello che utilizziamo o l’utilizzo del software libero per la didattica, con esempi pratici grazie all’esperienza del prof. Fusillo del CTS di Verona.
Il seminario è  seminario promosso dall’Istituto Comprensivo di Mozzecane, con il beneplacito dell’Ufficio Scolastico VII di Verona, e darà modo di conoscere il progetto “Crescere a pane e software libero”, attività formativa sostenuta da LibreItalia ed inserito nella piattaforma nazionale su competenze digitali di Agid.
Crescere a pane e software libero è una delle attività di formazione gratuite realizzate da LibreItalia onlus e rivolta alle scuole.
I percorsi di formazione possono essere rivolti a ragazzi delle scuole elementari, medie e superiori su prodotti open source.
Il progetto prevede corsi rivolti ai docenti come attività di formazione formatori, che si pone l’obiettivo di preparare docenti che possano a loro volta portare nelle classi i concetti di condivisone, collaborazione e libertà digitale.
La partecipazione al seminario è libera e gratuita.
https://www.eventbrite.it/e/biglietti-liberta-digitale-cominciamo-dalla-scuola-17918582964

Nessun commento: