«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

giovedì 8 ottobre 2015

Francia: ecco Wheeliz, la "Uber" per persone disabili

Wheeliz è un sito di car sharing per persone con disabilità motoria e in sedia a rotelle. La startup è nata in Francia dall'idea di una giovane ventiquattrenne che ha provato in prima persona le tante difficoltà che ancora oggi una persona con mobilità ridotta deve affrontare per spostarsi.
Le barriere architettoniche, in Francia, si abbattono anche con il car sharing. È questo il tentativo di una giovane ventiquattrenne francese, Charlotte de Vilmorine, che ha ideato Wheeliz: il sito lanciato nel maggio del 2015 che permette alle persone disabili di affittare veicoli adatti alle loro esigenze a prezzi ribassati. Charlotte è affetta da una malattia neuromuscolare ed è in sedia a rotelle da tutta la vita.
La startup attualmente conta 120 auto disponibili, con 900 utenti iscritti, incluse persone da altri Paesi che utilizzano il sito per pianificare il loro viaggio in Francia. Il motto di Charlotte è “La mobilità è possibile insieme” e il suo progetto per il futuro è quello di applicare questa idea in tutto il mondo.
di Martina Nasso

Nessun commento: