«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

domenica 10 gennaio 2016

Non vedenti. Arriva l'App Airpoly

Sullo store APPLE, e quindi funzionante sui dispositivi iPhone e iPad, è disponibile gratuitamente, da qualche settimana, l'interessantissima app denominata "Aipoly".
Si tratta di un dispositivo, sviluppato dai giovanissimi ricercatori Alberto Rizzoli, Marita Cheng e Simon Edwardsson, che è in grado di interpretare e descrivere le immagini di una fotografia anche senza la necessità del collegamento alla rete. Fino ad oggi esistevano già prodotti simili ma a pagamento. Il data-base di immagini può inoltre essere arricchito dai singoli utenti inserendo le foto di parenti o amici che verranno poi riconosciuti con il loro nome. Nelle prossime settimane, grazie al nostro servizio di supporto tecnico, effettueremo dei test mirati sull'applicazione e ne divulgheremo i risultati attraverso la presente newsletter.
Per contattare il supporto tecnico APRI-onlus, servizio di consulenza ed informazione sul computer e gli ausili, scrivere a: supportotecnico@ipovedenti.it
(fonte: APRI onlus - Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti)

Nessun commento: