«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

mercoledì 6 gennaio 2016

Regione Lazio. Rinnovo della Consulta per disabilità e handicap

L'Assessorato alle Politiche Sociali e Sport è in procinto di rinnovare la Consulta regionale per la tutela dei diritti della persona con problemi di disabilità e di handicap, istituita con Legge regionale 03.11.2003 n.36.
La consulta è per la Regione Lazio un organo primario di consultazione e di promozione per il pieno inserimento della persona con disabilità nella vita sociale e lavorativa.
Le Associazioni interessate a partecipare alla consulta, che siano in possesso dei necessari requisiti di legge, possono presentare domanda alla Direzione Regionale Salute e Politiche Sociali, entro il 14.02.2016.
Possono far parte della Consulta , ai sensi dell'art. 2 della legge regionale n. 36/2003:
- le associazioni sociali previste dalla legge regionale 24.05.1990, n. 58 e successive modifiche;
- le associazioni, fondazioni ed unioni di disabili di cui alla legge regionale 28.04.1983, n. 24 e successive modifiche;
- le organizzazioni di volontariato iscritte nell’apposito registro regionale (di cui alla legge regionale 28.06.1993 n. 29), le quali abbiano svolto attività prevalenti nel settore della disabilità e dell'handicap per almeno due anni al momento della richiesta di designazione di cui all'art. 3 della legge;
- le associazioni di promozione sociale e i relativi coordinamenti iscritti nel registro di cui alla legge regionale 01.09.1999, n. 22 e successive modifiche, le quali abbiano svolto attività prevalenti nel settore della disabilità e dell'handicap per almeno due anni al momento della richiesta di designazione di cui all'art. 3 della legge.

Nessun commento: