«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

giovedì 14 gennaio 2016

Toscana, una App che permette ai sordi di chiedere aiuto

Arriva un nuovo servizio di emergenza che consente di inviare dal proprio smartphone o tablet alla sala operativa della questura una richiesta di aiuto, completa dei suoi dati e della sua posizione geografica
- continua la lettura su http://www.sordionline.com/

Nessun commento: