«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

lunedì 1 febbraio 2016

L'uso di tecnologie assistive da parte di persone non vedenti e ipovedenti

L’accessibilità è un tema molto importante e molte aziende si stanno muovendo per rendere sempre più intuitive e facilmente gestibili i prodotti che andranno poi sul mercato.
La tecnologia deve essere alla portata di tutti, ma al momento, quali sono le tecnologie e i dispositivi più utilizzati dalle persone con disabilità visiva? Meglio Windows o Apple? Android o iOS?
Per rispondere a questi quesiti NVApple ha deciso di promuovere il sondaggio “Vedo/Non vedo”(ne avevamo parlato qui) atta a rilevare il livello di diffusione dei prodotti Apple e di altre tecnologie tra i disabili visivi, considerandolo un punto di partenza per comprendere, con le dovute precauzioni, il modo in cui chi non vede utilizza la tecnologia nella vita di tutti i giorni.
Lo staff di blind.tech ringrazia di cuore la dottoressa Stefania Leone per averci fornito tutti i documenti e il materiale necessario riguardo questo sondaggio, qua sotto riportiamo un sunto del documento che ci ha inviato:
- continua la lettura su http://blind.tech/

Nessun commento: