«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

giovedì 10 marzo 2016

Toyota, mobilità agli ipovedenti



Il colosso giapponese presenta un nuovo progetto destinato alle persone cieche, un gadget indossabile potenzialmente in grado di migliorare la vita a chi necessita di segnali diversi dalla vista per muoversi nel mondo
Toyota è al lavoro sul progetto BLAID, un dispositivo indossabile pensato per migliorare la qualità della vita delle persone affette da problemi anche gravi alla vista, dagli ipovedenti parziali a chi ha perso completamente la funzionalità dell'apparato visivo.
- continua la lettura su http://punto-informatico.it/

Nessun commento: