«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

martedì 7 febbraio 2017

Applicativi liberi nella scuola di tutti e per tutti

Presentiamo un ampio approfondimento dedicato all’Open Source, ovvero agli applicativi informatici di libero utilizzo e alla loro importanza per la didattica, in particolare proprio degli alunni e degli studenti con disabilità.
«Il software libero – scrivono i docenti e formatori Fusillo, Striano, Fazio e Brocato – crea partecipazione e inclusione e ci si augura che la nuova Legge sull’inclusione se ne occupi, finanziando anche i centri di ricerca che lo sviluppano»
- continua la lettura su http://www.superando.it/2017/02/07/applicativi-liberi-nella-scuola-di-tutti-e-per-tutti/

Nessun commento: