«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

martedì 27 giugno 2017

Bologna. Ecco i primi eventi previsti a Handimatica

E’ stato definito il programma preliminare di Handimatica 2017: convegni, seminari, laboratori, numerose occasioni di scambio, di incontro, di formazione e informazione su Tecnologie digitali e Disabilità.
La manifestazione si svolgerà come già annunciato dal 30 novembre al 2 dicembre a Bologna, presso l’Istituto Aldini-Valeriani-Sirani, in via Bassanelli 9.
L’intenzione è di affrontare gli argomenti di maggiore attualità come: l’inclusione scolastica e le diagnosi precoci, le problematiche legate allo studio e alla formazione, le difficoltà nella ricerca del lavoro e del mantenimento del posto di lavoro, il tema degli adattamenti ragionevoli e del disability manager. E ancora verrà trattato il tema delle autonomie e della vita indipendente che riguarda ogni età ma in particolare quella adulta e la popolazione che invecchia. Verranno ripresi e aggiornati anche temi sempre attuali come la patente ECDL e l’accessibilità digitale.
Sono state coinvolte le istituzioni, il mondo accademico e gli enti di ricerca, le aziende, le associazioni e l’ambito socio-sanitario nella riflessione su come la tecnologia digitale sia una leva fondamentale per l’inclusione.
A breve saranno disponibili maggiori dettagli. Altre iniziative sono in via di definizione.
Anche l’area espositiva si sta definendo, la presenza delle aziende di ausili, associazioni, istituzioni, centri di ricerca e organizzazioni di persone con disabilità.
Scarica il Programma preliminare Handimatica 2017
Per informazioni: Rossella Romeo – ASPHI Bologna – rromeo@asphi.it

Nessun commento: