«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

sabato 1 luglio 2017

Philip Schultz, lo scrittore dislessico che ha vinto il Pulitzer

Philip Schultz non sapeva leggere né scrivere. Perciò gli insegnanti gli dicevano di guardare solo le figure.
È stato allora che ha iniziato a lavorare con la fantasia. Finché, per le sue poesie, ha conquistato il prestigioso premio letterario americano. Come racconta in un libro appena uscito
(https://www.donzelli.it/libro/9788868435042)
- continua su http://www.donnamoderna.com/
(fonte: Press-In anno IX / n. 1747)

Nessun commento: