«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

lunedì 26 marzo 2018

TADA', nasce l'App per favorire l'inclusione

Un'applicazione per dispositivi iOS e Android che favorisce la lettura. Nasce a Napoli "Tadà", l'app digitale che apre una porta sul mondo dei libri anche ai bambini con disturbo dello spettro autistico.
Creata per favorire l'inclusione attraverso la lettura, "Tadà" è frutto dell'ingegno e del lavoro di un team made in Naples. Napoletani, infatti, sono gruppo scientifico, guidato dalla neuropsichiatra infantile Maria Antonietta Liccardi e dalla neuropsicomotricista Lucia Avino, e il gruppo di sviluppatori dell'applicazione, la start-up "Gate42" di Torre del Greco. L'applicazione consiste in storie digitali animate, raccontate dai simboli, parole scritte, animazioni dei personaggi e dalla voce narrante, con la possibilità di registrare audio personalizzati del racconto, magari con la voce di un genitore o di un educatore.
APP https://play.google.com/store/apps/details?id=it.gate42.tadaapp
(fonte: Press-In anno X / n. 797 - Il Corriere della Sera del 25-03-2018)

Nessun commento: