«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

lunedì 23 marzo 2015

Uno scanner che aiuta chi non vede

Trasforma in suono ogni carattere presente su un documento di carta appena scansionato; avvia la scansione automaticamente dopo che si è voltata una pagina. Sono questa alcune delle caratteristiche dello scanner ScanSnap SV600 di Fujitsu testato dal Consiglio Regionale Lombardo dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS.
“La sperimentazione effettuata nel corso degli ultimi mesi presso il nostro Centro Regionale ha messo in evidenza le grandi potenzialità di questo scanner che risponde perfettamente alle esigenze delle persone non vedenti e degli ipovedenti sia per qualità nel riconoscimento dei caratteri, velocità, alta risoluzione, semplicità e, da non sottovalutare, scansione di formati A/3”, ha dichiarato Nicola Stilla – Presidente del Consiglio Regionale Lombardo. “Per questo motivo abbiamo deciso di mettere a disposizione delle 12 Sezioni Provinciali dell’UICI della Lombardia le due macchine donate dall’azienda in modo che il maggior numero di persone ipovedenti e non vedenti ne possano prendere visione e testare l’efficacia del nuovo scanner”.
- continua la lettura su http://www.galileonet.it/

Nessun commento: