«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

lunedì 8 giugno 2015

Perché le aziende di tecnologia puntano sulle persone affette da autismo?

Microsoft, SAP e altre aziende di tecnologia assumono (e apprezzano) persone che soffrono di disturbi dello spettro autistico. Sono eccezionali nel verificare il codice dei software.
Coloro che sono affetti da autismo trovano spesso difficoltà nella ricerca di un lavoro. La prospettiva più comune è di restare disoccupati oppure di accedere a mansioni poco gratificanti e mal remunerate. Il panorama sta però cambiando in modo significativo, sostiene un articolo comparso su Bloomberg Business: Microsoft, SAP SE, HP Australia e altre aziende che producono e testano software stanno infatti scoprendo che i dipendenti affetti da autismo... hanno una marcia in più (e assumerli è molto vantaggioso).
- continua la lettura su http://www.focus.it/
(fonte: Press-IN)

Nessun commento: