«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

venerdì 23 ottobre 2015

Libri in ospedale, i "tessitori di voce" leggono per i malati

Leggere per se stessi e per gli altri nella corsia di un ospedale: è uno degli eventi di Bookcity, la manifestazione dedicata ai libri e dislocata in tutta Milano. In programma fino a domenica 25 ottobre 2015 oltre 800 incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce.
Uno di questi eventi sarà organizzato dai volontari di  "Tessitori di voce" della compagnia teatrale La Piccionaia insieme alla Fondazione Zoé. I volontari terranno letture ad alta voce nei reparti dell’Ospedale Humanitas di Rozzano sabato 24 dalle ore 16. Il progetto "Tessitori di voce" è partito tre anni fa da Vicenza e coinvolge nove ospedali tra Lombardia e Veneto.
- continua la lettura su http://www.redattoresociale.it/

Nessun commento: