«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

giovedì 3 dicembre 2015

Le barriere si abbattono al cellulare: cosi' le App aiutano i disabili

Già oggi sono molte le applicazioni che facilitano l'accesso alle informazioni di utenti con diverse abilità. Con un vantaggio anche economico: ausili simili costerebbero molto più di un cellulare. Approfondimenti nel convegno all'Inail del 3 dicembre, con la presentazione di una nuova app: SuperAbile QRCode2Speech. 
Se è vero che la tecnologia può aiutare a superare le barriere e a rendere migliore la vita delle persone con disabilità, è ancora più vero che utilizzare delle specifiche applicazioni sul cellulare consente di raggiungere questi obiettivi a costi davvero ridotti: un grande vantaggio per tutti. Sono molte le app già disponibili che rappresentano un vero e proprio ausilio per persone con le più svariate disabilità e un’altra app si aggiungerà a breve: è SuperAbile QRCode, che permetterà di tradurre in audio tutte le pagine web di SuperAbile Inail, il servizio dell’Inail dedicato alle persone disabili. Di questo presente e di questo futuro si parlerà giovedì 3 dicembre nel corso del convegno “La disabilità non è un problema”, organizzato da SuperAbile Inail insieme al MiBACT e al Cip presso l’Auditorium Inail di piazzale Pastore a Roma in coincidenza con la Giornata internazionale delle persone con disabilità.
- continua la lettura su http://www.pressin.it/

Nessun commento: