«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

martedì 19 gennaio 2016

Barriere percettive e progettazione inclusiva. Accessibilità ambientale per persone con difficoltà visiva

È questo il titolo di un libro pubblicato in questi giorni da Lucia Baracco, presidente dell’Associazione Lettura Agevolata, il cui tema di fondo è quello della “leggibilità ambientale”, ossia dell’efficacia per tutti della comunicazione visiva che in modo esplicito (un segnale, un cartello, il numero dell’autobus) o implicito (un gradino, una maniglia, un pulsante da premere), consente di muoversi negli ambienti, soprattutto quelli pubblici o meno familiari, evitando i pericoli e indicando dove si debba andare o cosa si debba fare
- continua la lettura su http://www.superando.it/

Nessun commento: