«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

mercoledì 24 febbraio 2016

Roma. La popolazione italiana con problemi di vista e udito

Lega del Filo d’Oro ha il piacere di invitarla alla presentazione dei risultati dello studio 
“La popolazione italiana con problemi di vista e udito” 
In Italia, le persone con disabilità sensoriale legata alla vista o all’udito sono 1 milione e 700 mila e, fino a oggi, i sordociechi e pluriminorati psicosensoriali sembravano essere poche decine di migliaia.
Per la prima volta nel nostro Paese, attraverso uno studio ad hoc realizzato dall’ISTAT in collaborazione con la Lega del Filo d’Oro si tratteggiano le reali dimensioni del fenomeno della sordocecità.
L’appuntamento è per giovedì 25 febbraio, ore 11.30 presso la Sala Stampa Camera dei Deputati, 
Via della Missione 4, Roma
- leggi il comunicato

Approfondimento
- Sono circa 190 mila i sordociechi in Italia, il 60% confinato in casa
Inedita fotografia scattata dall’Istat e promossa dalla Lega del Filo d’Oro. Il rapporto parla di 189 mila persone affette da problematiche legate sia alla vista che all’udito: fino ad ora le cifre parlavano al massimo di 11 mila. Il 64,8% dei sordociechi è donna, l’87,9% ha più di 65 anni
- Sordociechi: la metà presenta una disabilità motoria, il 40% mentale
Studio Istat-Lega del Filo d’Oro. Senza interventi, cura e assistenza il destino dei sordociechi è l’isolamento. Molto spesso, infatti, alle disabilità di base di aggiungono problemi motori o danni permanenti da insufficienza mentale. Così per l'86,7% uscire di casa rappresenta un problema a volte insormontabile

Nessun commento: