«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

domenica 22 febbraio 2015

Ho un compagno molto speciale...Raccontami l'Autismo. Concorso per studenti delle scuole di ogni ordine e grado

Le differenze si abbattono dalla scuola, dove avere un compagno di banco “diverso” è semplicemente avere un compagno “speciale”, e l’integrazione scolastica è una cosa normale. Su queste basi si è deciso di dare voce alle esperienze degli studenti delle scuole di ogni ordine e grado, e far raccontare la loro esperienza con un compagno autistico o affetto da disturbo pervasivo dello sviluppo, col concorso  “Ho un compagno molto speciale… Raccontami l’Autismo”.
L’obiettivo è quello di mettere in luce le buone prassi di inclusione scolastica presenti nel sistema scolastico italiano.
Il concorso, promosso dall’associazione Diversamente Onlus è aperto agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado di tutta l’Italia che potranno raccontare il loro rapporto con un compagno autistico attraverso l’elaborazione di temi, poesie, disegni, canzoni , fumetti, collage, mosaici, sculture e cortometraggi.
- continua la lettura su http://dida.orizzontescuola.it/node/2944

Nessun commento: