«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

sabato 25 luglio 2015

Studenti italiani per la seconda volta sul podio ai campionati mondiali di robotica

Due diciassettenni romani, Emanuele Alfano e Stefano Nitti, e Lorenzo Di Donato (19 anni) dell'IIS Galileo Galilei di Roma, facenti parte del team SPWR hanno vinto i campionati mondiali di robotica, la RoboCup Junior che si è svolta a Hefei, in Cina, dal 17 al 23 luglio.
Per l'Italia è la seconda volta consecutiva.
(fonte: http://www.orizzontescuola.it/node/55276)

Nessun commento: