«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

mercoledì 26 agosto 2015

Miur. In aumento i fondi per sport, digitale e integrazione dei disabili

Più fondi per il digitale, lo sport, i progetti per l’integrazione dei disabili. Ma anche maggiori risorse per rafforzare l’alternanza scuola-lavoro, la musica, il teatro, le lingue.
In attesa che la «Buona Scuola» sdogani definitivamente l’autonomia scolastica (e la progettualità dei singoli istituti), il Miur ha deciso, quest’anno, di giocare d’anticipo, arricchendo gli importi per ampliare l’offerta formativa a vantaggio degli studenti (e tarandoli in coerenza con le priorità della riforma). Lo strumento utilizzato è l’ex legge 440, che il ministro Stefania Giannini, a sorpresa, ha deciso di far “rinascere” aumentando la dote a disposizione, che sale da 56 a 93,2 milioni di euro, oltre a riorganizzarne le misure.
Più di due milioni vengono stanziati per l’inclusione scolastica degli alunni con disabilità.
- continua la lettura su http://www.scuola24.ilsole24ore.com/

Nessun commento: