«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

lunedì 5 ottobre 2015

Software compensativi, una nuova risorsa per conoscerli

Sul sito nazionale di AID - Associazione Italiana Dislessia è online una nuova pagina tutta dedicata ai software compensativi. 
Una risorsa pensata per offrire un aiuto nella scelta del programma che meglio risponde ai propri bisogni, classificando gli strumenti disponibili in quattro grandi aree:
- Lettura-scrittura
- Strumenti per lo studio
- Matematica
- Software di supporto
Le quattro sezioni principali, a loro volta, sono articolate secondo bisogni specifici e diverse fasce d'età.
La pagina non è pensata solo per garantire l'autonomia dello studente. Infatti, oltre a software dedicati allo studio, al calcolo e alla lettura-scrittura per le scuole di diverso ordine e grado, sono inclusi programmi per l'addestramento all'utilizzo della tastiera, software di sintesi vocale su Pen Drive e per registrare o trascrivere un input audio.
Qui è disponibile l'elenco dei software compensativi.

Nessun commento: