«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

giovedì 1 ottobre 2015

Torino. Si avvia il progetto ACT – ACcessible Theatre

ACT – ACcessible Theatre nasce da un’idea di Fondazione LIA, Libri Italiani Accessibili, con la collaborazione di Fondazione Teatro Piemonte Europa, e con il sostegno di Fondazione CRT, Cassa di Risparmio di Torino, per coniugare la passione per la lettura, il teatro e le nuove tecnologie.
Tra gli obiettivi, quello di formare, grazie all’esperienza acquisita da Fondazione LIA sull’accessibilità dei prodotti editoriali digitali, aspiranti attori non vedenti e ipovedenti sull’utilizzo consapevole delle nuove tecnologie e dei formati disponibili per la lettura digitale, diffondendo la cultura dell’accessibilità mediante l’attività teatrale, offrendo la possibilità di sfruttare le potenzialità delle nuove tecnologie digitali e promuovendo il diritto alla partecipazione attiva del cittadino alla vita culturale del territorio.
Lettura, teatro e disabilità visiva, iscrizioni aperte fino all'8 ottobre
INFO: http://www.fondazionelia.org/

Nessun commento: